Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 6 dicembre 2019 (406) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Buon viaggio Icio
» Addio, mitico “Lupo”
» Marco Zappa svizzero? Si, ma beatlesiano
» Commiato del Geom. Virginio Inzaghi
» Gianluca Massaroni, un nuovo cantautore
» Tempi “d’oro” per Drupi
» Un batterista per tutte le stagioni
» Storie: Micio (3)
» Micio Fassino ... continua
» Storie di Musica: Micio Fassino
» Per ricordare Gino Cremaschi..
» Congratulazioni Mariangela!
» Don Virginio Cambieri
» Professoressa Fiona
» Germana Malabarba
» Processo ad un 50enne - V Parte
» Paul Bakolo Ngoi
» Maria Corti
» Processo ad un 50enne - II Parte
» Processo ad un 50enne - III Parte

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Canti e storie nel bosco incantato
» La notte dei cantastorie
» Oltre lo sguardo
» L'altro Leonardo
» Looking for Monna Lisa
» Pavia Art Talent: una fiera per l'arte accessibile
» Incontro con Giorgio Scianna
» Custodire la memoria. Incontro con Giovanni Paparcuri
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Arianna Arisi Rota, Risorgimento. Un viaggio politico e sentimentale
» Libri al Fraccaro: Street philosophy Saggezza quotidiana
» Francesco Melzi e i codici di Leonardo
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 646 del 10 maggio 2002 (4249) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Processo ad un 50enne - IV Parte
Processo ad un 50enne - IV Parte

I nomi di professori e scienziati di fama mondiale: clinici famosi di Kiev e di Baltimora, cardiochirurghi di Città del Capo e neurochirurghi del Karolinska Institut di Stoccolma, biologi della Columbia University, fisici inglesi e ricercatori del Massachussets Institut of Tecnology formano una lunga lista in attesa di poter seguire le lezioni di questo nuovo Marconi, di poter usare la sua "Macchina", di poterle portare la borsa o di schiacciare i suoi bottoni.
Quelli della sua Macchina; certo!

Ecco il livello raggiunto dalla nostra scuola grazie alle assidue cure e alle continue riforme dei nostri governi! Ma la condizione prima di questi risultati è la costante collaborazione fra i vari rami della nostra amministrazione statale per una efficienza sempre più avanzata a servizio dei cittadini.

Oggi è da citare la solerzia del nostro sistema giudiziario così aperto a tutte le realizzazioni della scienza per arrivare ad offrirci la giustizia più rapida del mondo. Ed è questa efficienza che ci fa tollerare e subire in silenzio imposizioni sempre più pesanti e limitazioni sempre più gravi delle libertà personali quali sono in fondo questi "processi".

Non sono più i tempi della contestazione permanente, anche per futili motivi. I tempi sono cambiati, lo Stato ha ripreso la sua autorità.
La gente lavora; non parla di politica! I treni viaggiano in orario, persino le poste funzionano. La giustizia è efficiente (e pure la polizia!) e nessuno può più lamentarsi.
Cose d'altri tempi! L'imputato, si, ha protestato; ma chi lo ascolta, oggi, un imputato...

(continua...)

Articoli correlati:
Processo ad un 50enne - I parte
Processo ad un 50enne - II parte
Processo ad un 50enne - III parte
Processo ad un 50enne - IV parte
Processo ad un 50enne - V ed ultima parte
 
 Informazioni 
 

Mario Devoti

Pavia, 10/05/2002 (646)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool