Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 20 luglio 2019 (324) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Open Day al Vittadini
» Festival di Musica Sacra
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 6337 del 11 febbraio 2008 (1657) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Concerti qua e là
Concerti qua e là

Vi ricordate di Marco Zappa? Ve ne ho parlato alcune volte e vi ho anche recensito il suo ultimo CD. Marco Zappa, nato a Locarno, ha iniziato la sua avventura musicale negli anni 60, con la Beat-Generation. Con le sue diverse formazioni è stato invitato ai più prestigiosi Festivals svizzeri ed ha tenuto numerose tournées all’estero sia in Europa che negli Stati Uniti. Da tutte queste esperienze e dalla collaborazione costante con molti musicisti, provenienti da aree musicali diverse si è creato un proprio stile inconfondibile e personale. La sua produzione discografica è molto ricca e comprende più di 25 CD, apparsi regolarmente ogni 2-3 anni ed accompagnati sempre da lunghe tournée concertistiche.Questa settimana è a Milano per due concerti: uno al Centro Culturale Svizzero (14 febbraio) e l’altro all’Auditorium San Fedele (18 febbraio). Con lui (chitarra, bouzouki e voce) ci saranno Renata Stavrakakis (Voce, Flauto e chitarra), Marco Marchi (Voce e chitarra) e Alberto Guareschi (Contrabbasso, voce). Il concerto al San Fedele sarà preceduto dalla proiezione dal film di Urs Frey (il regista svizzero sarà presente) “Revoluziun?”

Sabato, a Genova, la D&D Concerti, in collaborazione con DuemilaGrandiEventi e con il Patrocinio della Fondazione Fabrizio De André, Regione Liguria, Provincia di Genova e Comune di Genova, organizza lo spettacolo “Buon Compleanno Faber”.
Dopo il grande successo delle scorse edizioni, la PFM (Premiata Forneria Marconi), ripropone anche per il 2008 il grande omaggio a Faber e lo farà nella sua Genova.
L’idea di invitare amici ospiti, con i quali festeggiare il compleanno del grande Amico Poeta, è nata soprattutto per dare un grande aiuto a chi ne ha più bisogno.L’incasso netto infatti sarà devoluto in beneficenza a A.I.R.C. Comitato Liguria (Associazione Italiana Ricerca sul cancro). Quest’anno gli amici ospiti di PFM saranno: Vittorio De Scalzi Nico Di Palo – I New Trolls (I Fondatori), I Tazenda, Sarah Jane Morris, Mariella Nava, Shel Shapiro, GNU Quartet e Giulia Ottonello. Ci sarà anche uno “Slide Show” di Guido Harari

Suoni e Voci dal Mediterraneo” è uno spettacolo di musica e poesia mediterranea, organizzato dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (Onlus), con il patrocinio della Provincia e del Comune di Pavia, che si terrà Sabato all’Aula del ‘400. Ancora una volta la brava Yolanda Flores Chillida, l’appassionato Luca Littarru, capitanati da Paolo Sorice, leggeranno versi di poeti che con le “onde mediterranee” hanno molto da spartire.
Saranno accompagnati e intervallati musicalmente dai “Tri Muzike”. Il progetto Tri Muzike nasce a Milano nella primavera del 1997, dall'incontro di alcuni componenti della TheaterOrchestra di Moni Ovadia con altri musicisti provenienti da diverse esperienze artistiche. L'intensa ricerca condotta dai suoi musicisti sulle tradizioni musicali, sui linguaggi e sulle sonorità slave, greche, ebraiche, arabe, turche e rom, conduce ad un’interessante sintesi di cui il linguaggio del gruppo è inconfondibile espressione.
Gradualmente subentrano dei nuovi elementi: Agostino Ciraci, contrabbasso; Massimo Latronico, plettri; Armando Illario, voce e fisarmonica; Antonio Pani, percussioni che ampliano a sette il numero dei musicisti. Gli altri sono Raffaele Kohler trombe e flicorno, Patrick Novara clarinetto, oboe, sax soprano, nay, kaval e zampogna per finire con Paola Lombardo alla voce.
 
 Informazioni 
Tri Muzike
Quando: sabato 16 Febbraio 2008 ore 21,30
Dove:  Aula del 400 piazza Leonardo da Vinci,  Pavia

 

Furio Sollazzi

Pavia, 11/02/2008 (6337)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool