Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 21 febbraio 2020 (489) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» Festa del Roseto
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 6296 del 29 gennaio 2008 (1965) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Carnevale messicano
Una foto dall'edizione passata
Dove potete incontrare gondolieri e pirati, cowboy e moschettieri, fatine e geishe, mariachi e samurai? Semplice, a Garlasco, durante la consueta sfilata di carri e maschere di carnevale in programma per domenica 3 febbraio.
 
Motore trainante della manifestazione sarà, come sempre, la Pro loco, guidata dal presidente Alessandro Maffei, che proporrà tre carri: “Uno sarà “Fantasia”, pronto a ospitare di tutto un po’: api, farfalle, fate e altri personaggi da fiaba – racconta Maffei –, uno sarà quello veneziano dell’edizione 2007 che, visto il successo riscosso, è stato proposto la scorsa settimana a Dorno e sfilerà di nuovo qui con Casanova e dama sulla sontuosa gondola, e per finire:“Mexico!”. Un grande messicano con sombrero e maracas troneggia sul carro a tema circondato, non solo da verdi cactus, ma anche da alcuni protagonisti dei cartoni animati Warner, come “Wile E. & Road Runner”, meglio noti come e Willy il Coyote e Beep! Beep! e da un trio di mariachi”.
 
Ovviamente non mancheranno le opere di altre realtà locali: nove in tutto, infatti, i carri che prenderanno parte al Carnevale 2008.
Il Gruppo Scout presenterà un carro Western, il gruppo delle ragazze di Azione cattolica rinverdirà i fasti di Alice nel paese delle Meraviglie, i bambini dell’asilo delle suore Rosminiane si sono dedicati al tema della Primavera, mentre i ragazzi dell’oratorio proporranno Peter Pan & Co..
 
Al fianco dei carri sfilerà la Banda garlaschese di "Amici della musica" e il corteo a piedi degli abitanti in costume, di cui, dagli organizzatori, trapelano alcune anticipazioni: “Ci saranno la famiglia Shrek al completo - continua il presidente -, D’Artagnan e i Tre Moschettieri insieme al Cardinale Richelieu con le sue guardie e poi io, che dall’anno in cui mi sono presentato come apicoltore sul carro che portava in giro un enorme favo circondato da api, non ho più dismesso i panni di Pipu”.
 
Caricatura di un contadino un po’ beone, il rubicondo Pipu si presenta con camicia a quadri, gilet e “caplina” a bordo della sua bicicletta, dove spesso infila il badile, così come usavano fare gli agricoltori lomellini quando andavano nei campi.
 
La sfilata partirà nel primo pomeriggio da piazza della Vittoria e attraverserà le vie del paese fino a raggiungere la centralissima piazza Repubblica. Qui sono previsti la distribuzione di frittelle e chiacchiere, l’immancabile premiazione dei gruppi e dei costruttori e intrattenimenti quali musica, balli e giochi per i bambini.
Spero anche nella presenza di Mino Speroni, membro di una compagnia teatrale dialettale - confessa Maffei -, che potrebbe mascherarsi da mondina e duettare con Pipu in una simpatica scenetta in vernacolo… Così come speriamo nel bel tempo, per non dover rischiare di posticipare la manifestazione”.
 
 Informazioni 
Dove: ritrovo in piazza della Vittoria - Garlasco
Quando: domenica 3 febbraio 2008, dalle 14.30 in poi

 

La Redazione

Pavia, 29/01/2008 (6296)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool