Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 25 settembre 2020 (870) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Rassegna Teatrale "A porte aperte"
» 9° Festival Internazionale Lirico Sinfonico Città di Voghera
» "Buio in sala" 2008/09
» Una poltrona per due
» Musica nei Cortili
» "La Poesia di Santa Sofia" - programma completo
» Programma Musica in Università 2008
» 4^ edizione Festival provinciale di Teatro di Figura - programma completo
» Borghi e Valli dell'Oltrepò - programma completo
» Agnolotto & Bonarda - calendario
» Musica nei cortili - programma completo
» Festival Ultrapadum: il programma
» Pavia in Festival - Aspettando il Festival dei Saperi
» FareFestival 2007 - Il programma
» Programma completo di Segnali 18
» La Poesia di Santa Sofia - Programma completo
» Antiqua. Rassegna di musica antica e barocca
» Dialoghi: jazz per due - il programma
» 5° Festival provinciale di teatro dialettale
» Argini Teatro Festival - Programma completo

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 6071 del 9 novembre 2007 (3998) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Natura Immagine Realtà - I film del cartellone 2007
 Lunedì 12 - Il re degli alberi
Regia Mark Deeble & Victoria Stone 53’- Mark Deeble & Victoria Stone 2006

Storia di una straordinaria simbiosi fra un albero africano, il maestoso sicomoro del fico, e una minuscola vespa, che vive in funzione della riproduzione dell'albero. All'interno del giardino segreto dei suoi frutti, la vespa impollina l'albero consentendogli di fruttificare molte volte durante l'anno, garantendo cibo a molti altri animali dell’ecosistema. Fecondata dal maschio, all'estremo delle forze, divorata viva dai parassiti, la femmina di vespa trova ancora la forza di volare verso altri sicomori per portare a termine il suo mandato biologico.
 Martedì 13 - Incontro ravvicinato con l'orso polare
Regia di Jerome Bouvier 52' - Saint Thomas Productions 2006

Il documentarista francese Jerome Bouvier si è spinto nel Grande Nord per valutare gli effetti del riscaldamento climatico sul re della banchisa: l'orso polare. In questo deserto ostile e ghiacciato seguirà due giovani orsi che si sono da poco affrancati dalla protezione materna... I loro destini, paralleli ma opposti, misureranno l’ampiezza del pericolo che minaccia il gigante bianco.
 Mercoledì 14 - Pianeta Terra: da Polo a Polo
Regia di Mark Linfield 58' - BBC Natural History Unit (UK), Co-produced with Discovery Channel & NHK 2006

Con questo film la BBC One vuole rendere omaggio al nostro straordinario pianeta, ai suoi spettacolari scenari e alla sua affascinante storia naturale.
Un viaggio coinvolgente attorno al pianeta, da Polo a Polo, seguendo il corso del sole e scoprendo l'influenza che i cicli stagionali hanno sugli esseri viventi che popolano la Terra.
Assistiamo così, grazie a innovative tecniche di ripresa aeree, all'arrivo della primavera nell'Artico quando i cuccioli dell'orso polare escono dalla tana, mentre è inverno in Antartide dove i Pinguini Imperatori devono affrontare rigidissime temperature immersi in 4 mesi di buio profondo. E in Russia il rarissimo Leopardo di Amur giuda il suo cucciolo alla scoperta del mondo mentre in Papua Nuova Guinea gli Uccelli del Paradiso iniziano le loro danze amorose. Un caleidoscopio di immagini insomma grazie alle quali la BBC ci propone un ritratto del nostro pianeta come mai l'abbiamo visto.
 Giovedì 15 - La Mongolia selvaggia
Regia di Heinz Leger 50' - ORF – Austria 2006

Gli altopiani dell'Asia centrale costituiscono uno degli ambienti più misteriosi e incontaminati del pianeta. In questi vasti territori, solcati da fiumi impetuosi, spolverati da aridi deserti, ricchi di impenetrabili foreste e dipinti da cieli incredibilmente azzurri vivono animali rari e alcuni unici come il cavallo selvaggio della Mongolia, il precursore dell’attuale cavallo...
 Venerdì 16 - La vita sotterranea: i tessitori di seta
Regia di Mike Salisbury 58' - BBC Natural History Unit (UK), Co-produced with Animal Planet 2005

La seta è l'arma segreta del mondo sotterraneo. Dagli strati protettivi delle uova di Rufilabris chrysoperla ai tuboli sottili delle larve della Bolitophila luminosa, gli insetti usano la seta in una straordinaria varietà di modi. I ragni in particolare hanno imparato a sfruttare tutte le potenzialità di questo straordinario materiale. Essi catturano le prede imprigionandole con reti di seta, si dondolano appesi a fili di seta e fanno "Bungee jumping" legati ad elastici di seta. Ma essi sanno anche manifestare una inaspettata sensibilità. Anche le persone aracnofobiche perciò non potranno non essere affascinate dal ragno-lupo mentre amorevolmente cura le uova, dai ragni maschi che cantano toccanti serenate e dai piccoli dei ragni mentre nuotano nell’aria appesi a invisibili steli di seta.
 Lunedì 19 - I predatori del Fiume Azzurro
Regia di Paolo Fioratti – Eugenio Manghi 52' - Fioratti s.r.l – Fox Communication 2006

"Martin" è un martin pescatore, un piccolo uccello di origine tropicale i cui antenati sono arrivati in Europa diecimila anni fa e non hanno più fatto ritorno ai luoghi d'origine, nella regione malese.
L'evoluzione lo ha dotato di occhi super specializzati e di altri straordinari adattamenti che gli permettono di sopravvivere in uno straordinario universo vivente, popolato da altri predatori come la lontra, un ambiente diverso e più freddo rispetto a quello delle sue origini.
 Martedì 20 - Questo ricercato Anaconda!
Regia di Reiner Bergomaz 52' - ZDF – German Television 2006

Usando strumenti altamente tecnologici e con un approccio interdisciplinare, una squadra di scienziati parte alla ricerca dell'anaconda nella speranza di risolvere definitivamente il mistero relativo alla lunghezza di questo gigante della foresta ammazonica e di incassare il premio di 50000 dollari che il Bronx Zoo ha promesso a chi scopra un anaconda con una lunghezza superiore ai 10 metri. Il risultato è un film spettacolare che rivela anche comportamenti non noti di questo serpente da sempre soggetto di paurose leggende.
 Mercoledì 21 - Gabon, Eden in pericolo
Regia di Stella Cha 50' - National Geographic 2006

Attraversato dall'equatore, il Gabon presenta una ricchezza di flora e fauna senza eguali insieme a scenari esotici multiformi e multicolori villaggi locali. È un insieme di ecosistemi originali costituiti da corsi d’acqua integri con cascate e rapide spettacolari e numerose specie endemiche di piante e pesci. Oltre al particolare valore della sua biodiversità e della sua ecologia, il Gabon, grazie alle spettacolari cascate, alle magnifiche foreste primarie e all’abbondanza di elefanti, gorilla di pianura e di scimpanzè facilmente osservabili, costituisce una nazione straordinariamente bella e dotata di un elevato potenziale di attrazione eco turistica. Ma tutto questo è a rischio a causa di una dissennata politica di sviluppo industriale. Un ricco patrimonio naturale che il mondo rischia di perdere.
 Giovedì 22 - L'occhio del Leopardo
Regia di Derek Joubert 90' - Dereck & Beverly Joubert, Wildlife Films (Botswana) 2007

Questo film racconta la vita di una femmina di leopardo da quando, a 8 giorni dalla nascita, esce dalla tana sino a quando, a tre anni e mezzo di vita, viene allontanata dalla madre.
É uno splendido spaccato della vita e del comportamento di uno dei più straordinari predatori.
Pur talvolta inibito dalla presenza della telecamera, il cucciolo mette in atto tutta una serie di strategie comportamentali grazie alle quali alla fine sarà in grado di affrontare le insidie della vita selvaggia.
 Venerdì 23 - Alla ricerca dei lupi della costa
Regia di Richard Mattews 52' - ZDF – German Television 2007

È il racconto di una grande passione di una donna per i lupi. Della passione di Gudrun Pflueger ex campione del mondo di cross country che per sei anni ha studiato il comportamento dei lupi che vivono lungo le coste della British Columbia in Canada mettendo in evidenza l'unicità di questi animali dai quali è anche riuscita a farsi accettare nel gruppo.
 
 Informazioni 
 
 
Pavia, 09/11/2007 (6071)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool