Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 18 novembre 2019 (338) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» PaviaPhone: le uscite di marzo
» Natale Pavese in Musica
» La Follia sale in cattedra
» Il lupo a Pavia
» Nati con la Cultura
» GustArti: si scelgono i giovani artisti
» Pavia vive Expo
» Salviamo gli Angeli
» Cast - Collezioni d’Arte Scultorea del Territorio
» Cantieri d’Autunno 2013
» Un Fiocco in Azienda
» Nati per leggere a Pavia
» Legalità e codici comunicativi
» La memoria del Po: dalle immagini alle storie
» Perle d’Oltrepò
» Luoghi (comuni) d’Oltrepò
» Teatro e Cinema Europei s’incontrano a Pavia
» Luoghi (comuni) d'Oltrepò
» SH.A.R.P.
» Toccare e non guardare

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 60 del 4 dicembre 2002 (1739) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Patente informatica in Ateneo
Patente informatica in Ateneo

Il progetto FSE "ICT - Competenze di base di Informatica", porta gli studenti al conseguimento del Patentino Europeo del Computer (ECDL), e, limitatamente ad alcune Facoltà, all'acquisizione di crediti per i rispettivi curricula.
Sta per essere avviato il secondo anno dopo un buon successo del primo. I tratti salienti del progetto sono:

Erogazione dei corsi
A partire dagli inizi di marzo 2002 e sino a fine settembre, sono state organizzate 60 edizioni dei corsi previsti (cicli di 30 ore). Con i mesi di Ottobre e Novembre, e con l'inizio della registrazione a questo progetto delle nuove matricole, il numero di edizioni raggiungerà 82, di poco inferiore al massimo (90), previsto in sede di progettazione.

Esami sostenuti
Il tasso di successo degli studenti che si presentano agli esami è pari al 90% ed è una conferma significativa dell'efficacia di questa iniziativa; le procedure di verifica, che sono svolte su personal computer, misurano oggettivamente le competenze operative acquisite dagli studenti, e sono basate su un vasto database di questioni e problemi, mantenuto costantemente aggiornato a livello nazionale. La Segreteria Studenti ha emanato le disposizioni necessarie per trasformare la certificazione ECDL nelle necessarie scritture sul sistema informativo della carriera degli studenti, secondo i deliberati delle varie Facoltà.

Aule didattiche
Come noto, uno dei benefici derivanti da questo progetto è l'aggiornamento delle strutture didattiche per l'informatica di base. In questo primo anno di progetto, è stata creata un'aula dedicata in via esclusiva al progetto, localizzata nel nuovo edificio per la didattica dell'area Cravino; quest'aula, che è equipaggiata con 20 personal computer (che a breve saliranno a 25), verrà usata sia per le lezioni, sia per le sessioni di esame e contribuirà quindi ad alleggerire, almeno in parte, le richieste di utilizzo delle aule informatizzate presso le Facoltà. Inoltre sono stati acquistati alcuni server e altri 80 personal computer, che sono stati dislocati presso le aule informatizzate delle Facoltà, secondo un programma di sostituzione/aggiornamento che tiene conto sia dell'utilizzo, nell'ambito del progetto, delle aule medesime, sia del loro effettivo stato di aggiornamento tecnologico. Sta per essere avviata la gara per l'acquisto di altri 80 personal computer, che verranno probabilmente messi in funzione nei primi mesi del 2003.

Nuovo Progetto per il 2003
Di concerto con l'amministrazione, è stata inoltrata domanda alla Regione Lombardia per il finanziamento del progetto nel 2003. Questo progetto inizierà, ai fini dei corsi, dal primo giorno successivo alle vacanze Natalizie. Un aspetto importante dello stesso è un vincolo nuovo posto dalla Regione, che richiede che le classi sia formate al più da 15 allievi.
E' inoltre confermata la possibilità di pagare agli studenti che frequentano il 75% delle ore del corso la Skill Card e le successive sessioni di esame.

I tecnici presso le aule sono a disposizioni degli studenti che non siano già in grado di usare un pc ed il browser Internet.

 
 Informazioni 
Per informazioni:
Per aderire al progetto si può utilizzare la procedura di iscrizione disponibile sul sito dell'Università
Prof. Marco Ferretti
(Presidente del Centro Interdipartimentale Centro di Calcolo - Responsabile ECDL Università di Pavia)
Via Ferrata 1
Tel.: 0382/505365
E-mail: marco.ferretti@unipv.it
 

La Redazione

Pavia, 04/12/2002 (60)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool