Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 settembre 2019 (236) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Futbol – Storie di calcio
» l Pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca
» Cena a sostegno della Mongolfiera
» Ambrogio Maestri canta per i bambini del Perù
» La Gardenia di AISM
» Le Caciotte della solidarietà
» “Odeon senza Barriere”
» "Luca per non perdersi nel tempo"
» Nail Art per il Naso Rosso...
» Amatriciana Solidale – Rotaract for Amatrice
» 12^ Giornata del Naso Rosso
» Festa di Pentecoste per il Togo
» Un Mercatino per le vittime della violenza
» Mercatino benefico Orfanotrofio Hisani
» Incontrare l'altro
» Ticinum Gospel Choir e Sherrita Duran per Aism
» ... e 20: bentornato Mercatino!
» È primavera.. arriva il Mercatino di Tdh
» A Lungavilla una domenica di solidarietà
» A Voice For The World

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Autunno Pavese: tante novità
» Zuppa alla Pavese 2.0
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Pop al top - terza tappa
» Sagra della ciliegia
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 5947 del 4 ottobre 2007 (1668) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Tante mele per AISM!
Tante mele per AISM!
"Una mela per la vita" è dedicata ai giovani i più colpiti da sclerosi multipla.
Sabato 13 e domenica 14 ottobre anche in 17 piazze di Pavia e Provincia torna l'iniziativa di solidarietà nata per combattere la Sclerosi Multipla, promossa da AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla insieme alla sua Fondazione (FISM) e da UNAPROA, la principale Unione di produttori ortofrutticoli d'Europa.
 
350 mila sacchetti di mele, per un totale di oltre 4 milioni di frutti, forniti dal VOG, il Consorzio della Mela Marlene (associata ad UNAPROA) invaderanno pacificamente le piazze con i loro colori. Saranno distribuite tre varietà di mele con il marchio bianco e blu Marlene, tutte certificate "Mela Alto Adige IGP": Stark Delicious Marlene®, Golden Delicious Marlene®, Granny Smith Marlene®.
Una festa di sapori e colori a cui, con un piccolo contributo di 7 euro, non si potrà resistere e lasciarsi tentare sarà l'occasione per poter sostenere la lotta alla sclerosi multipla.
 
I fondi raccolti con "Una Mela per la Vita" contribuiranno a sostenere la ricerca scientifica e ad incrementare i servizi di socio sanitari dedicati alle persone con sclerosi multipla. E da quest'anno, una parte dei fondi andranno a sostenere il Programma "Giovani Oltre la Sm" che comprende attività di informazione e servizi socio sanitari a carattere nazionale e sul territorio, mirati ad aiutare i giovani con sclerosi multipla nei diversi ambiti della vita lavorativa, sociale e familiare.
 
Dedichiamo questa manifestazione ai giovani – dichiara Marco Sacchi, presidente provinciale AISM -  le persone principalmente colpite da sclerosi multipla insieme alle donne che sono il doppio rispetto agli uomini. La manifestazione è una occasione per sensibilizzare l'opinione pubblica su questa malattia, sulle conseguenze che ha, in particolare, sui giovani. Ma vuole essere anche un momento per dimostrare ai nostri ragazzi con SM che non sono soli e che tante persone, in particolare tanti giovani, sono con loro.
Anche quest'anno  - continua - ci auguriamo che, grazie al contributo di tanti cittadini sensibili, la nostra sezione possa continuare nell'attività di sostegno alle persone con SM per un sostanziale miglioramento della loro qualità di vita.
Nella nostra città, le persone con sclerosi multipla sono un migliaio circa. In un anno i volontari dedicano il loro tempo libero alle persone con sclerosi multipla per realizzare i servizi di sociosanitari e le numerose attività di socializzazione. Cogliamo l'occasione di "Una mela per la Vita" per invitare i cittadini a dedicare un po' del loro tempo libero al volontariato: veniteci a trovare presso la nostra Sede. Le attività da portare avanti sono molte. Abbiamo bisogno di tutti voi.
 
Alle collaudate iniziative a corredo dell’evento (il concorso “Sbuccia e vinci” con tantissimi premi,  la collaborazione con Piaggio “Chi Vespa, mangia le mele. Chi non Vespa, no”) l’edizione 2007 offre anche alcune novità. E’ il caso della piazza virtuale per i giovani, dove fino al 18 ottobre si potrà appendere simbolicamente una mela ad un albero virtuale lasciando un  contributo con testo, immagini e perfino video.
 
 Informazioni 
Quando: sabato 13 e domenica 14 ottobre
Dove:
Pavia: piazza della Vittoria (13 e 14); piazza Petrarca (13)
Vigevano: piazza Ducale (13 e 14)
Voghera: Piazza Duomo (13); Via Emilia lato BLN (14)
Vidigulfo: Via Roma (13 e 14)
Dorno: pazza Bonacossa (13)
Belgioioso: Piazza della Chiesa (14)
Garlasco: Piazza della Chiesa (14)
Giussago: Porticato Comune (14)
Tromello: Piazza campeggi (14)
Lomello: Piazza Repubblica (13 e 14)
Certosa di Pavia: Piazza del Mercato (13); Piazza della Chiesa (14)
 

Comunicato Stampa

Pavia, 04/10/2007 (5947)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool