Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 15 novembre 2019 (203) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Medicina in inglese
» Un giorno a scuola
» Una battaglia per la didattica...
» A tutto fashion!
» Il fiume va a scuola
» Lezioni serali per Giurisprudenza
» Storia dell'Europa contemporanea
» Costruzioni e Topografia
» Per studenti lavoratori
» Sano, buono, bello
» Offerta didattica a.a. 2003/04
» Offerta formativa a.a. 2002/2003
» Scienze Naturali: i nuovi corsi
» Le nuove Scienze Naturali
» Novità dell'offerta didattica e apertura verso l'Europa
» Nuove proposte per la scuola di specializzazione
» Nuove lauree per il terzo millennio
» Master al microscopio
» Nuova laurea in campo erboristico
» Una nuova luce sulla Silsis

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 591 del 20 giugno 2000 (1972) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
L'editoria entra in Ateneo
L'editoria entra in Ateneo

E' iniziato il conto alla rovescia per il primo anno accademico del nuovo millennio. Test attitudinali, selezioni, immatricolazioni, iscrizioni e una nuova tornata di esami: questo scenario, a metà fra il drammatico e il comico, attende la folta schiera di universitari che sono pronti per riversarsi nei corridoi dell'ateneo pavese.

Una nuova possibilità di studio attende i giovani studenti pavesi, un rivoluzionario indirizzo del corso di laurea in lingue e letterature straniere in "Editoria e comunicazione interculturale".

L'idea è completamente rivolta all'ampliamento dell'offerta didattica per costruire un itinerario formativo per "forgiare" figure professionali in grado di inserirsi con maggiore facilità nel mercato del lavoro.

Il nuovo percorso, che si è aggiunto a quelli tradizionali filologico-letterario, linguistico-glottodidattico e storico-culturale, fornirà una preparazione generale per formare figure professionali in grado di svolgere compiti di vario livello nell'editoria e in enti pubblici e privati per quanto riguarda i servizi culturali e la comunicazione interculturale a livello nazionale e internazionale.

Questo particolare indirizzo - che sembra raccogliere i favori degli studenti - si curerà dell'apprendimento delle lingue, delle letterature e delle culture straniere e fornirà competenze per il lavoro editoriale. Saranno un punto saliente del percorso di studi la traduzione e l'elaborazione dei testi, anche su basi informatiche, con un occhio di riguardo alla gestione del patrimonio librario.

Conoscenze fondamentali nell'area delle discipline economiche e giuridiche (marketing, diritto industriale e diritto d'autore) completeranno la formazione di carattere linguistico e umanistico secondo requisiti professionali richiesti sia nel campo dell'editoria sia in quello della comunicazione e gestione dei rapporti internazionali.

 
 Informazioni 
 

Paola Ciandrini

Pavia, 20/06/2000 (591)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool