Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 22 settembre 2019 (298) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Futbol – Storie di calcio
» l Pomodoro. Buono per te, buono per la ricerca
» Cena a sostegno della Mongolfiera
» Ambrogio Maestri canta per i bambini del Perù
» La Gardenia di AISM
» Le Caciotte della solidarietà
» “Odeon senza Barriere”
» "Luca per non perdersi nel tempo"
» Nail Art per il Naso Rosso...
» Amatriciana Solidale – Rotaract for Amatrice
» 12^ Giornata del Naso Rosso
» Festa di Pentecoste per il Togo
» Un Mercatino per le vittime della violenza
» Mercatino benefico Orfanotrofio Hisani
» Incontrare l'altro
» Ticinum Gospel Choir e Sherrita Duran per Aism
» ... e 20: bentornato Mercatino!
» È primavera.. arriva il Mercatino di Tdh
» A Lungavilla una domenica di solidarietà
» A Voice For The World

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Scarpadoro di Capodanno
» L'Università diventa una palestra
» I pro e i contro del VAR
» Scarpadoro – si aprono ufficialmente le iscrizioni!
» 5^ Scarpadoro di Babbo Natale
» In forma...con pochi accorgimenti
» Festival del Sorriso
» Ticino Ecomarathon
» Marathon Vigevano Pavia
» Sport Exhibition
» Trofeo Algeria. Gara ciclistica per Giovanissimi
» Torneo Nazionale di Tennis in Carrozzina
» L'Amore che Unisce
» Convegno gratuito sul biotestamento
» Bruno Rossini Run
 
Pagina inziale » Sport e Benessere » Articolo n. 5843 del 5 settembre 2007 (1650) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Sport e solidarietà con la Riso Scotti Volley
Sport e solidarietà con la Riso Scotti Volley
Si chiama “Per una cultura della solidarietà con lo sport” ed è il progetto portato avanti da cinque associazioni di volontariato pavesi insieme alla Riso Scotti Volley.
 
Ains, Cuore Clown, Incontramondi, la Cooperativa La Piracanta e “Per fare un albero” hanno proposto per questo campionato alle ragazze della Riso Scotti di diventare testimonial dei loro progetti in cantiere. Concretamente l’idea è quella che le giocatrici diventino simboli di un messaggio sociale distribuendo alla squadra avversaria, all’inizio di ogni partita, una cartella al cui interno è presentata la collaborazione e sono elencati ed illustrati i microprogetti delle associazioni.
 
Un’iniziativa che vuole essere riscontro del desiderio di vivere lo sport anche come strumento di riflessione e di crescita nel rispetto dei valori umani e delle esigenze altrui.
 
Soddisfatto della collaborazione il presidente della Riso Scotti Sandro Moda: “Personalmente ammiro tutte le persone che dedicano il loro tempo a chi soffre e quando mi hanno presentato questo progetto non ho potuto che essere pienamente d’accordo con la sua realizzazione. E’ stato il mio cuore a decidere”.
 
Sulla stessa lunghezza d’onda anche il gm Gigi Poma: “Conosco personalmente i promotori di questa iniziativa, so che si dedicano con impegno a chi soffre, sia in Italia che all’estero. La Riso Scotti è orgogliosa di questa collaborazione. Sono rimasto favorevolmente impressionato anche dal numero delle associazioni coinvolte, ben cinque. Credo che lavorare congiuntamente sia uno dei segreti della buona riuscita di un progetto solidaristico”.
 
 Informazioni 
 

Comunicato Stampa

Pavia, 05/09/2007 (5843)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool