Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 19 luglio 2019 (262) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Festival di Musica Sacra
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» Open Day al Vittadini
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 5806 del 27 agosto 2007 (1875) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Elisa, concerto a Vigevano
Elisa, concerto a Vigevano
Elisa ritorna dal vivo con “Soundtrack Live – seconda parte”, il nuovo tour acustico prodotto da Friends & Partners e Asile Management – E.M. Corporation.
 
Elisa si esibirà nei più suggestivi anfiteatri e spazi all’aperto della penisola e l’8 settembre farà tappa anche a Vigevano per terminare con due suggestivi appuntamenti: il 16 settembre al Teatro Antico di Taormina e il 24 settembre a Villa Manin a Codroipo in provincia di Udine, dove Elisa festeggerà i 10 anni “live”.
 
Il tour invernale, realizzato nei palasport, era nato dall’idea di costruire uno show molto fedele all’ ultimo cd, come una versione live dello stesso.
Invece “Soundtrack Live - seconda parte” è completamente diverso, pensato per creare una atmosfera più intima ed emotiva che si sposa con i palcoscenici naturali offerti dalle location previste, per evidenziare le melodie e il cuore delle canzoni.
 
Dice Elisa: “Questa seconda parte è fatta di sonorità più eteree. Anche se molte delle canzoni che suoneremo saranno le stesse di quest’inverno, abbiamo voluto dare uno spirito acustico a tutto il concerto, riarrangiando i pezzi che hanno influenze più rock ed elettroniche. Per questo motivo abbiamo previsto sul palco un ensemble di archi che avranno un ruolo importante nello spettacolo andando a sostituire il coro gospel, cuore della precedente edizione del tour”.
 
Sul palco insieme ad Elisa la band composta da: Giorgio Pacorig al pianoforte, Franck Santarnecchi alle percussioni, Andrea Rigonat alla chitarra, Angie Passarella alla seconda chitarra, Gianluca Ballarin alle tastiere, Max Gelsi al basso, Carlo Bonazza alla batteria. Gli archi “EdoDea Ensamble” di Edoardo De Angelis e Silvia Catasta e le voci di Massimo Bonano e Nicole Pellicani. Le parti per gli archi sono state arrangiate da Silvia Catasta.
 
La scenografia e il disegno luci sono curati da Mamo Pozzoli che, insieme ad Elisa, ha ideato un palcoscenico simile ad un ambiente naturale composto da verde, piante, foglie. Una sorta di giardino in cui la musica prende vita. “Non volevamo essere troppo “artificiali” in spazi così naturalmente belli e magici come quelli in cui suoneremo – dice Elisa – desideriamo che l’immagine del palco sia in sintonia con gli spazi all’aperto e con l’atmosfera acustica e retrò dei nuovi arrangiamenti”.
 
Nella scaletta di “Soundtrack Live – seconda parte”, sono stati aggiunti altri successi di Elisa come: The Windows, Creature, A Beautiful Night, Come and Sit e la cover inedita di Wild Horses, omaggio agli mitici Rolling Stone. 
 
 
 Informazioni 
Quando: sabato 8 settembre , ore 21.00
Dove: cortile del Castello Sforzesco, Vigevano
Biglietto: posto unico euro 25,00 + eventuale diritto di prevendita
 
Queste le prevendite autorizzate (dal 31/8):
Vigevano Disco al Portone tel. 0381.84730; C.i.v.a.t.u.r.s. Tel. 0381/690370; infopoint Castello Sforzesco tel. 0381/691636; pro loco  tel.0381/690269; La Feltrinelli Libri e Musica tel. 0381/692031;
Oltrepò: Maxerre Viaggi c/o IperMontebello tel. 0383.892889;
Pavia : Agenzia di viaggi Ticinum tel. 0382.303101; International Dischi tel. 0382.461527;
 

Comunicato Stampa

Pavia, 27/08/2007 (5806)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool