Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 18 novembre 2019 (260) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Povero San Michele...
» Fabrizio Poggi candidato agli Oscar del Blues
» Zanocco e Fontana colpiscono ancora
» Gli Ultima a Sanremo?
» Pavesi all’estero: Borghi & Pavia Rock Cafè
» Pavesi in USA
» Sposi con... Chicchi d'Arancio!
» La tradizione del ferro
» Paesaggi pavesi a Caltagirone
» Soffia il vento... Game Over
» SP 04/05: un bilancio sorprendente!
» Natale a Pavia
» L'uovo di Colombo
» Il colore delle città
» L'amore a Pavia dopo San Valentino
» A Varzi si recita in dialetto!
» I pavesi e il sole

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Looking for Monna Lisa
» Pavia Art Talent: una fiera per l'arte accessibile
» Incontro con Giorgio Scianna
» Custodire la memoria. Incontro con Giovanni Paparcuri
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Arianna Arisi Rota, Risorgimento. Un viaggio politico e sentimentale
» Libri al Fraccaro: Street philosophy Saggezza quotidiana
» Francesco Melzi e i codici di Leonardo
» Essenzialità dell'inessenziale
» Al Borromeo il ricordo del teologo Karl Barth
» La grande bellezza dei libri
» Un oceano di silenzio
» Pinocchio&Co - Festival dei Classici per ragazzi
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 578 del 30 novembre 2002 (2662) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Dialetti in palcoscenico
 Dialetti in palcoscenico

Sono noti quello di Brescia, quello di Messina e quello di Rovigo, ma ora anche Broni ha il suo Festival del Teatro dialettale.

Indagando più a fondo probabilmente si scoprirebbe che, ogni regione, ogni provincia, o meglio, ogni città d'Italia ha la sua iniziativa per ricordare e tramandare il vernacolo locale.
Sotto la voce "lingua italiana" si celano infatti migliaia di dialetti, alcuni quasi incomprensibili per chi non è del posto dove vengono parlati, altri quasi musicali, altri ancora addirittura divertenti.
E' curioso notare come siano sufficienti pochi chilometri di distanza per determinare il cambio di una vocale, di una accento o della cadenza con cui vengono pronunciati certi termini...

Pavia non sfugge alla "regola". Non stupisce quindi che il dialetto del capoluogo sia diverso da quello parlato in Lomellina o in Oltrepò, così come del resto quello di Stradella cambia rispetto a quello di Broni, ma non solo, a dirla tutta, basta attraversare il Ticino e, chi se ne intende, nota subito la diversa parlata borghigiana da quella del centro città.

I dialetti sono un prezioso patrimonio storico-linguistico e come tale vanno salvaguardati e valorizzati. E' con questo intento che la Provincia di Pavia, con la collaborazione del Comune di Broni, ha organizzato questa prima edizione del Festival provinciale del teatro dialettale che vede gareggiare a suon di spettacoli le tante compagnie teatrali dialettali del nostro territorio.

 
 Informazioni 
Dove: Teatro dell'Oratorio di Broni - Pavia
Quando: dall'8 novembre al 14 dicembre 2002 nelle date in calendario, ore 21.00

Venerdì 8 novembre

"Tina"
della Compagnia teatrale dell'Unitre di Pavia

Sabato 9 novembre

"La mè dona as ciama Giusep"
dell'Ongia dl'erba grama di Robbio

Domenica 10 novembre

"Al sarà al diluvi di paisan"
dei Magatlon di Candia

Venerdì 15 novembre

"Da un sammartei a l'altar"
della Compagnia dialettale gropellese

Sabato 16 novembre

"Al malà dal pugnatei...chel ca già vod..al la vo pein"
della Compagnia dialettale dell'oratorio di Broni del grande Lasaratt

Venerdì 22 novembre

"I padron d'la Certusa"
della Compagnia Amicisia di Certosa di Pavia

Sabato 23 novembre

"Barbera e Champagne"
de Le Cicale di Voghera

Domenica 24 novembre

"Mi voti el me marì"
dei G'74 di Oliva Gessi

Venerdì 29 novembre

"Signur..signur! ...u riva l'ispetur"
dell'Associazione Varzi Viva

Sabato 30 novembre

"Ma streghe si nasce o si diventa?"
della Vox Populi di Pieve del Cairo

Venerdì 6 dicembre

"Tra mar e muntagna l'è mei la campagna"
de I sciapatesta di Castelnovetto

Sabato 7 dicembre

"Pelegrinagg a Caravagg"
dell'Ami (Associazione maggiengo italiano) di Tromello

Venerdì 13 dicembre

"Cul temp e la paia..."
del Gruppo teatrale S. Martino di Tromello

Sabato 14 dicembre

"Al gioch l'è bel quand l'è curt"
dei Pulastar ad Cos di Cozzo

 

Sara Pezzati

Pavia, 30/11/2002 (578)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool