Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 11 dicembre 2019 (621) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Tracce
» IT.A.CÀ
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» Mercatino del Ri-Uso – Nuova Vita alle Cose
» A tu per tu con l’antico Egitto
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 5727 del 9 luglio 2007 (1700) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Clerici, giullari et homini d'arme
Due figuranti del Teatro Faber
Luglio 2005, con Varzi Crononauta Federico Barbarossa “soggiorna” per un lungo week-end alla Corte dei Malaspina. Giugno 2006, Varzi Medioevale riporta indietro le lancette dell’orologio fino al passaggio di Dante tra le colline della zona, e per due giorni l’antico borgo rivive il momento che lo vide ospite presso la rocca dei marchesi Malaspina di Oramala.
 
Luglio 2007, anche se per una sola giornata - quella di domenica prossima -, la macchina del tempo si fermerà di nuovo tra la fine del XIII e l’inizio del XIV secolo, per rivivere uno spaccato di vita quotidiana tra… Clerici, giullari et homini d'arme.
 
Questo il titolo dell’edizione di quest’anno – la cui organizzazione sarà interamente curata dall’Amministrazione Comunale, senza l’ausilio di coordinatori e consulenti esterni -, che vuole sintetizzare il contesto di un’epoca in cui avvenne lo sviluppo economico e sociale del borgo di Varzi, dopo la sua costituzione nel 1275.
 
L’antico borgo riprenderà magicamente vita: le numerose attività artigianali andranno a comporre un vero e proprio mercato medievale; gli sbandieratori, che in quell’epoca viaggiavano prevalentemente al seguito degli eserciti, accompagneranno le milizie lungo le vie del borgo; i giullari canteranno le loro storie ed intratterranno il pubblico con ‘movenze et risa’ e clerici ‘mangioni’, recitando preghiere, vagheranno per le taverne...
 
Insieme a loro sarà possibile intraprendere un viaggio nei suoni, nei colori e nei sapori volto a valorizzare la cultura, le tradizioni e le produzioni locali di un tempo. E a chi volesse calarsi completamente in questa anacronistica atmosfera, il Comune offrirà gratuitamente in prestito un abito adeguato per unirsi ai cortei in costume.
 
Questo, così come proposto dagli organizzatori, il programma della giornata:
 
 Lo Sestiere Castellare
Dalle 10.00 alle 19.00, Via di Dentro
Botteghe co le cose de tutte le arti e li mestieri
Saranno allestiti i banchi dell’alluminatore (con realizzazione in loco di dipinti su supporto ligneo o su intonaco), del sarto e del mercante di stoffe, del medico, del cartaio, del vinattiere, dell’armauiolo e dei dolci medievali.
 Gruppo de Sbandieratori et Musici de Castell'Alfero - Parata et Corteo d'honore
Ore 11.00, P.za del Fiera
Li sbandieratori, musici, nobili et vulgo acompagnano la milizia ne le vie de lo antico borgo - Esibictione finale ne la piazza de lo Municipio
Ore 17.00, P.za del Municipio
Esibictione de li sbandieratori
 Li Giullastri
Ore 15.30, P.za del Municipio
Spectaculo teatral-circense de jullaria co lo coinvolgimento de lo popolo tutto
 Clerici, Musici et Serventi
Ore 16.20, Via del Mercato ang. Via Roma
Spectaculo itinerante musical-giullaresco da taberna co lo coinvolgimento de nobili et vulgo. A cura de lo Teatro Faber
 Li Falconieri di Sua Maestà
Ore 17.30, P.za del Municipio
Esibictione de volo de li falchi de lo Marchese Malaspina. Corteo ne le vie de lo antico borgo
  Li Cavalieri de Varzi - Giuochi de Corte
Ore 18.30, P.za Della Fiera
Giuochi de destrezza et disfida pe li nobili et lo popolo tutto
 La Associazione Culturale Varzi Viva
Durante la giornata
Apre li monumenti de lo antico borgo pe nobili et vulgo
 
 Informazioni 
Dove: Varzi
Quando: domenica 15 luglio 2007
Per informazioni e richiesta costumi:
Tel.: 0383/53532

 

La Redazione

Pavia, 09/07/2007 (5727)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool