Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 6 luglio 2020 (928) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 5621 del 6 giugno 2007 (1961) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Aterforum 2007
Aterforum 2007
Con l’avvicinarsi dell’Estate i Festival si moltiplicano e, come tutti gli anni, vi segnalo i più interessanti e raggiungibili dalla nostra provincia.
 
Il festival Aterforum, in programma a Ferrara fra il 7 e il 17 giugno (realizzato da ATER-Associazione Teatri Emilia Romagna, Comune di Ferrara-Assessorato alle Politiche Culturali, Regione Emilia Romagna, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Teatro Comunale di Ferrara) dedica la propria XXI edizione al composito universo vocale femminile contemporaneo.
 
Ospiti saranno quest’anno, sotto la suggestiva insegna di "Genius Vocis", forti personalità artistiche che con la loro opera hanno contribuito e contribuiscono a conferire un nuovo e più ampio significato allo strumento ‘voce’, travalicando i linguaggi e le arti, fra musica, teatro, poesia, sperimentazione sonora.
 
Al centro della prima parte del festival, Meredith Monk, performer, danzatrice, filmaker, compositrice, nonché vocalist e pianista, che con il suo lavoro a 360° ha indelebilmente segnato il panorama artistico degli ultimi quarant’anni. A Ferrara Meredith Monk sarà presente quattro giornate, inaugurate giovedì 7 giugno (ore 18) da un incontro al Teatro Anatomico della Biblioteca Ariostea, al termine del quale riceverà il Premio Internazionale "Demetrio Stratos", istituito in ricordo del compianto cantante degli Area. Nelle due serate successive si esibirà al Teatro Comunale: venerdì 8 terrà un concerto per voce e pianoforte, mentre sabato 9 proporrà in prima italiana, assieme al suo ensemble vocale e strumentale di otto elementi, la versione concertistica di "Impermanence. Sempre la sera, al Cinema Boldini (ore 23), si potrà assistere alla proiezione di "Book of Days", film del 1988 diretto dalla stessa Monk e prevalentemente ambientato nel Medio Evo. Infine, nel pomeriggio di domenica 10 (ore 16), sul Palcoscenico del Teatro Comunale, si svolgerà un workshop nel corso del quale Meredith Monk illustrerà varie tecniche legate all’uso della voce in rapporto al movimento corporeo.
 
Durante le prime giornate di Aterforum 2007 sono previsti altri appuntamenti di rilievo, ad iniziare dallo spettacolo "Teatro elettronico delle voci", recital in forma di concerto che la sera di giovedì 7, nel Cortile di Casa Romei, avrà come protagoniste due tra le più apprezzate attrici teatrali italiane, Sonia Bergamasco, nota anche per la sua partecipazione al film La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana, e Ermanna Montanari, tra i fondatori del Teatro delle Albe.
 
Domenica 10, nuovamente a Casa Romei, sarà la volta della cantante Petra Magoni e del contrabbassista degli Avion Travel Ferruccio Spinetti.
 
Dopo qualche giorno di pausa, Aterforum 2007 riprenderà il suo cammino trasferendosi nel cortile di Palazzo Ludovico il Moro per due serate consecutive, la prima della quali vedrà di scena giovedì 14 una delle icone del teatro americano: Judith Malina, ideatrice nel 1947, assieme a Julian Beck, del Living Theatre.
La serata di venerdì 15 sarà all’insegna di un altro incontro fra poesia e musica: "Non - Splendore rock", una produzione del Teatro Valdoca, con la regia di Cesare Ronconi, che vedrà in azione l’attrice Mariangela Gualtieri e il gruppo Aidoru.
Un carattere spiccatamente teatrale avrà anche "Voces de La Voz II", concerto-performance di cui sabato 16, nel Cortile del Castello Estense, sarà autrice e interprete la vocalist spagnola Fatima Miranda.
 
L’edizione 2007 di Aterforum si concluderà domenica 17 nel Cortile di Casa Romei con il concerto di Annette Peacock, pianista, cantante e compositrice che vanta illustri sodalizi in disparati ambiti artistici, dal jazz di Paul Bley e Charles Mingus all’art rock di David Bowie e Brian Eno, dalla poesia di Allen Ginsberg e Amiri Baraka/Leroy Jones alla pittura di Salvador Dalì.
 
 
 Informazioni 
Dove e quando: Ferrara  dal 7 al 17 giugno
 

Furio Sollazzi

Pavia, 06/06/2007 (5621)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool