Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 1 giugno 2020 (1053) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 5495 del 8 maggio 2007 (1874) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Tennessee Williams ad "Argini"…
Tennessee Williams ad
Cinque uomini fanno rivivere alcune delle figure principali dei drammi di Tennessee Williams, dalla madre opprimente dello Zoo di vetro fino alla spregiudicata Blanche del Tram che si chiama desiderio, passando da La Rosa Tatuata ai Blues ed Estate e fumo. “Bella – Omaggio a Tennessee Williams” è il prossimo spettacolo che sabato sera “La fabbrica della Pasta” metterà in scena nello spazio ISV nell’ambito della Rassegna Argini Teatro Festival.
 
Uno spettacolo che non pretende certo di raccontare tutto il teatro di Williams, ma solo di riprodurne alcune delle inquietudini profonde e più ricorrenti: la malattia, la sessualità, l'innocenza, l'annichilimento per il "troppo amore". Temi ossessivamente presenti in tutta la produzione dell'autore, le piece teatrali tanto quanto i racconti. Si disegna così un quadro familiare con toni ironici e grotteschi misti a pennellate di angosciante realtà.

Un Williams-padre-personaggio si fa scrittore della propria storia uscendone, quasi fuggendo, per raggiungere la realtà e li trovare un escamotage, qualcosa o magari...Qualcuno che ponga fine ai loro tormenti.
Una mamma riversa le proprie frustrazioni sui due figli maschi. L'ossessione per la mancanza di una figlia femmina e per un passato inquieto determina il destino dei due ragazzi imprigionandoli in ruoli che non hanno. Uno nelle sembianze femminili di Bella, l'altro sotto il carico di aspettative e responsabilità del capo famiglia in fuga.
Tre personaggi che giocano tra musica, energia e "odore di chiuso". E allora il padre scrittore fugge. Fugge perché fuori dall'incubo della sua storia non può esservene un altro e fuggendo trova il suo protagonista. Un uomo ammaliato dalla finzione, dalle storie, dal cinematografo e dalle donne, innamorato di colei che più di ogni altro rappresenta l'unione di tutto questo: Anna Magnani.
 
 Informazioni 
Quando: sabato 12 maggio, ore 21.00
Dove: Spazio ISV. via Einaudi 23- fraz. Rotta di Travacò Siccomario (PV)
Ingresso: euro 8.00 (+ 2.00 per chi non è ancora tesserato)
Per info e prenotazioni: 339/5373945
Blog della rassegna: http://argini.blogspot.com/
 

Comunicato Stampa

Pavia, 08/05/2007 (5495)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool