Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 23 ottobre 2018 (703) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Una fame mostruosa
» Sfalloween
» Il rischio di educare
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mistero Buffo
» Uno Stradivari al Castello Visconteo di Pavia
» Il mantello di Don Giovanni
» La Giustizia del Buonsenso
» I manoscritti datati
» Il buon cibo parla sano
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Eurobirdwatch
» Posidonia 2... il ritorno
» Ma com'eri vestita?
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Come la Luna dal cannocchiale
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Insieme per la cattedrale
» Madama Butterfly

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
» Letizia Moratti ospite al Nuovo
» Giornata Goldoniana
» UniPV Innovation - Mission Impossible: Fundraising
» L'esperienza costituzionale di uno storico del diritto
» Raccontare il territorio pavese fra banche e imprese locali
» Pavia ricorda Johann Peter e Joseph Frank
» Matteo Bussola: A Contemporary Storyteller
» Incontro con Raffaele Cantone
» Il cellulare ci spia…
» La molecola delle emozioni
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 5364 del 6 aprile 2007 (1660) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Full Fathom Four
Full Fathom Four
Ospiti dell’appuntamento di giovedì con la Quinta Stagione di Concerti del Collegio Ghislieri, saranno quattro artisti di assoluto riferimento nel campo della musica antica: Livia Caffagni (flauto dolce), Doron D. Sherwin (cornetto), Rodney Prada (viola da gamba) e Skip Sempé (clavicembalo), per la prima volta riuniti nel nuovo gruppo “Full Fathom Fourche ha voluto scegliere proprio Pavia come prima tappa di un progetto dedicato alla riscoperta del virtuosismo strumentale tra rinascimento e barocco.
 
Dulce novumque melos” il titolo del progetto e del concerto presentato: ovvero la ricerca della novità e la volontà di suscitare stupore tipica di quei due mondi musicali che fiorivano contemporaneamente in Italia e Inghilterra attorno all’anno 1600.
 
Nel programma della serata saranno dunque proposti autori come Frescobaldi, Bassani, Cima, Picchi, Castello, Byrd, Cooper, Bull, Dowland che furono i protagonisti di quella produzione musicale che tra ‘500 e ‘600 visse un momento di singolare e dirompente innovazione, alla continua ricerca di nuovi mezzi espressivi mediante i più sperimentali “effetti speciali” del tempo. 
 
Il concerto, organizzato in collaborazione con il Centro Servizi Volontariato della provincia di Pavia, è ad ingresso gratuito con offerta libera a favore di Adov – Associazione Donatori di voce.
 
 
 Informazioni 
Dove: Aula Magna del Collegio Ghislieri - Pavia
Quando: giovedì 12 aprile 2007, ore 21.00.
Apertura della sala a partire dalle ore 20.30, fino ad esaurimento posti.
 
 
Pavia, 06/04/2007 (5364)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool