Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 17 giugno 2019 (276) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Bloomsday
» Carlo Goldoni – Venezia gran teatro del mondo
» Un ricco marzo al Nuovo
» Recondite armonie…
» Cantanti cercasi
» Antiche stampe in collegio
» Collegio Nuovo
» Collegio Santa Caterina
» Collegio Ghislieri
» Collegio Borromeo

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
» Letizia Moratti ospite al Nuovo
» Giornata Goldoniana
» UniPV Innovation - Mission Impossible: Fundraising
» L'esperienza costituzionale di uno storico del diritto
» Raccontare il territorio pavese fra banche e imprese locali
» Pavia ricorda Johann Peter e Joseph Frank
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 5258 del 9 marzo 2007 (2577) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La Primavera Musicale del Cairoli
Lo stemma del Cairoli
Con l’arrivo della primavera in città, insieme a primi boccioli, sboccia anche la prima Stagione Musicale del Coro del Collegio Fratelli Cairoli.
 
Organizzata dall’omonimo Coro, con la collaborazione dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “F. Vittadini” di Pavia, dell’Orchestra Accademica dell’Università di Pavia “Camerata de’ Bardi”, della Facoltà di Musicologia di Cremona e con il patrocinio della Commissione A.C.E.R.S.A.T., dell’Ateneo Ticinese e dell’I.S.U. di Pavia, la Primavera Musicale 2007 prenderà il via, non a caso, il 20 marzo.
 
La manifestazione, denominata “Harmoniae”, è la prima di una serie che si articolerà durante tutto l’anno e presenterà al pubblico svariate proposte musicali che vanno dal repertorio sacro a quello profano senza tralasciare le forme più o meno “buffe”.
 
Il primo ciclo si aprirà dunque il prossimo martedì sera nell’Aula Magna del collegio stesso con il concerto “Liederkrais”, che vedrà la partecipazione del soprano Monica Bozzo e del pianista Massimiliano Baggio.
La serata sarà interamente dedicata ai leader romantici ed i due artisti ci condurranno i presenti in una nostalgica e sognante atmosfera interpretando le più belle pagine di Beethoven, Schubert, Brahms e Schumann.
 
Si prosegue il 26 marzo, sempre al Collegio Cairoli, con il concerto “Suggestion Romantique” del  giovane pianista Ugo Decanis, che suonerà alcuni fra i pezzi più noti del celebre Frederic Chopin e del brillante Emmanuel Chabrier.
 
La serata conclusiva, il 2 aprile, avrà come splendida cornice le ampie navate della Chiesa di S. Francesco Grande, attigua al collegio.
In occasione dell’ultima parte del periodo quaresimale, verrà presentato al pubblico il poco noto "Stabat Mater" del Barone Emanuel d’Astorga, l’aristocratico musicista barocco dalla leggendaria esistenza. Protagonisti di questo concerto saranno il Coro del Collegio Cairoli, l’Orchestra Accademica Camerata de’ Bardi, il soprano Monica Bozzo, il Contralto Roberto Balconi, il tenore Kwang Hyun ed il basso Jongwoo Kim.
 
 Informazioni 
Dove: Aula Magna del Collegio Cairoli, P.zza Collegio Cairoli 1, e Chiesa di S. Francesco Grande - Pavia
Quando: nelle date indicate, alle ore 21.00
Ingresso: gratuito
 
 
Pavia, 09/03/2007 (5258)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool