Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 31 ottobre 2020 (288) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festa dell'Albero 2019
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 5243 del 6 marzo 2007 (2123) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Rockulti 2007
Rockulti 2007
Cilavegna si trova in Lombardia, in provincia di Pavia, e più precisamente in Lomellina: terra compresa tra i fiumi Ticino, Sesia e Po. E' un comune di confine: infatti il suo territorio confina con la provincia di Novara e quindi con il Piemonte. Conosciuta soprattutto per la Sagra dell’Asparago, possiede anche un Centro polifunzionale con biblioteca e sala-teatro in cui spesso si organizzano manifestazioni culturali.
 
Nel 2004 nasce Rockulti, rassegna di incontri e proiezioni dedicata al Rock, quello ormai storicizzato, che resta e rimane uno dei punti più alti raggiunti dalla musica della seconda metà del novecento, quello che (per molti) è diventato oggetto di culto e ha generato una serie di miti incentrati sulle figure di musicisti che hanno segnato non solo la storia della musica, ma anche quella del costume e della società.
Tre gli appuntamenti organizzati dalla biblioteca civica “Roberto Rampi” e l’associazione culturale Alambrado da non perdere  quelli che la rassegna Rockulti 2007 dedica ai miti e ai riti del grande rock anni 60-70.
 
Per tre sabati di marzo (10, 17 e 24) lo schermo del Teatro Polifunzionale di Cilavegna diventerà il palco dei più grandi concerti dell’epoca d’oro del Rock.
Saranno infatti di scena le proiezioni sul grande schermo di filmati particolarmente belli e straordinariamente rari con le performances dei mitici gruppi e degli artisti che hanno entusiasmato e ancora oggi danno brividi intensi i fans.
Le immagini di concerti, esibizioni televisive, sequenze documentaristiche di repertorio e amatoriali saranno accompagnate da un impianto audio degno dei più grandi eventi musicali, per rendere più vivo e palpitante l’emozione evocata dalla musica.
 
Tre serate dedicate ad altrettanti temi legati indissolubilmente all’immaginario del rock, percorsi non solo musicali ma più compiutamente culturali, che Piero Carcano e Carlo Rossi proporranno al pubblico dopo aver curato la ricerca e il montaggio delle sequenze.
Un viaggio attraverso generi, musicisti e correnti culturali o meglio controculturali che in quegli anni hanno accompagnato le generazioni di giovani talvolta in modo totalizzante come per Hippies e Beatniks.
 
Le serate saranno a tema e “Psichedelia”, “Rock-Blues”, “i grandi raduni-festival Pop” sono ghiotte occasioni per rivedere luoghi e artisti di culto, dai Grateful Dead ai Doors a Canned Heat, Byrds dai Pink Floyd ai Cream ai Deep Purple, ai Led Zeppelin per non parlare dell’olimpo degli “Dei” : Janis Joplin, Jimi Hendrix, Jim Morrison.
 
Sabato 10 marzo 
Psichedelica
Visionari, evocativi, percettivi oltre la realtà
Sabato 17 marzo 
Il Rock-Blues
Alle radici della strada maestra del Rock, quando le chitarre del blues diventarono elettriche
Sabato 24 marzo 
Pop Festival
L'era straordinaria dei grandi raduni, scene e suoni dai grandi e piccoli festival di tutto il mondo
 
In definitiva Rockulti è una buona occasione per rituffarsi in un era magica per la musica giovanile , ricca di fermenti e spunti culturali che oggi un po’ rimpiangiamo in un panorama musicale guidato per lo più da logiche meramente commerciali. 
 
 
 
 Informazioni 
Quando: nelle date indicate, ore 21.30
Dove: Teatro Polifunzionale, Cilavegna
Ingresso: entrata libera riservata ai soci. Ci si può associare all’ingresso del Teatro nelle serate della rassegna
 
 
Pavia, 06/03/2007 (5243)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool