Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 22 settembre 2020 (891) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 5216 del 28 febbraio 2007 (2198) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Non solo mimose...
Non solo mimose...
Sabato e domenica l’associazione culturale pavese apre le porte della propria sede alla manifestazione “Non solo mimose 2007 - Proposte per un viaggio alla ricerca dell’armonia”, organizzata e patrocinata dall’assessorato Sviluppo Sostenibile e Pari Opportunità del Comune di Pavia.
 
In queste due giornate viene riproposto lo spettacolo di danza che nel novembre 2006 ha suscitato molto interesse e riscosso un notevole successo di pubblico.
 
Si tratta di Pour Voyager Otra Vez, spettacolo incentrato sul tema del viaggio che, attraverso musiche, parole, suoni e danze guida lo spettatore dall’India del Sud attraverso il Medio Oriente fino a giungere in Spagna, in Andalusia.
 
Il percorso è quello eseguito tra il V ed il X secolo dalle popolazioni gitane, percorso che ha favorito la mescolanza culturale nonché la nascita di forme musicali e coreutiche e che offre il pretesto per affrontare il tema del viaggio in una prospettiva più vasta.
Un viaggio che gioca tra tradizione e contemporaneità, mescolando danze antiche e danze re-inventate attraverso la sperimentazione coreografica, musiche tradizionali e suoni delle moderne città, degli aeroporti e delle stazioni, brani di autori contemporanei che hanno affrontato il tema del viaggio e canzoni d’amore.
 
Un allestimento tutto al femminile quello di Aranda in Terranomade: la regia e le coreografie di Pour Voyager Otra Vez sono firmate da Sabrina Conte, in scena Arianna Ballabio, Paola Collovà, Paola Tana, Sonia Conte e la stessa Sabrina Conte.
 
L’inizio dello spettacolo è previsto alle ore 21 sia sabato 3 che domenica 4 marzo, inoltre è prevista una replica in pomeridiana alle ore 16 sempre nella giornata di domenica 4 marzo. A causa del numero limitato di posti si consiglia la prenotazione.
 
 
 
 Informazioni 
Quando: sabato 3 marzo, ore 21.00; domenica 4 marzo, ore 16.00 e 21.00
Dove: Associazione Culturale Aranda in Terranomade Via Felice Maggi 6, Pavia
Prenotazioni e info: tel. 0382/467999; e-mail: info@arandainterranomade.it
 
 
Pavia, 28/02/2007 (5216)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool