Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 26 febbraio 2020 (514) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» 4 itinerari in provincia
» Leonardo torna in Castello
» Casei a spasso con la cultura, tra libri e teatro
» Un convegno sulla risorsa acqua
» 3, 2, 1... IAT!
» Ecco la Greenway
» Cacciatori consapevoli
» Lotta al randagismo
» Green Ways nel Parco del Ticino
» Un connubio tra Cultura e Natura
» Cappuccetto Rosso nel Parco del Ticino
» Passato e futuro sul fiume Ticino
» La tre giorni del Naviglio Pavese
» Educare alla biodiversità
» Apre l'ufficio animali!
» Fiumi Sicuri
» Sulle Ali degli Aironi
» Il Bosco e le sue creature
» L'A21L nel web
» Differenziare paga

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 5166 del 13 febbraio 2007 (3111) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Mezzanino e il Museo del Po
La villa storica che ospiterà il museo
560.000 euro. A tanto ammonta il contributo erogato dalla Regione Lombardia, nell’ambito di Obiettivo 2, a beneficio del Comune di Mezzanino per la realizzazione del futuro Museo del Po.
 
Un contributo d’importanza fondamentale per l’amministrazione del piccolo centro oltrepadano, in quanto servirà a finanziare per intero i complessi interventi di ristrutturazione e di riqualificazione funzionale dell’edificio che diverrà sede di quella nuova e praticamente unica struttura a livello provinciale. E, conseguentemente, a concretizzare, entro tempi brevi, uno degli obiettivi più significativi per il gruppo amministrativo guidato da Sergio Ricotti.
La serie di lavori prenderà infatti il via entro il prossimo mese di maggio e dovrà essere portata a termine per la fine del 2008: proprio per questo l’amministrazione si è già messa al lavoro per procedere.
 
Ancora un anno e mezzo, dunque, e poi finalmente il Museo del Po di Mezzanino potrà dirsi realizzato, con, a farla da padroni, documentazione, reperti di varia natura e notizie legate al corso ed alla storia del Grande Fiume, ma non soltanto.
 
L’edificio che lo ospiterà diverrà, infatti, sede di altre realtà importanti, non soltanto a livello locale.
In linea di massima, il piano terreno verrebbe ad essere adibito per una parte a Museo, che sarà affiancato anche dal Centro Polifunzionale, la cui sede attuale è in via Roma, così come da una struttura informativa legata al Parco del Ticino, di cui il territorio di Mezzanino fa parte.
Agli approfondimenti legati al Po verrebbero quindi ad unirsi la conoscenze circa le attività organizzate da quell’importante sodalizio, creando un tutt’uno in termini naturalistici e culturali.
 
In più si individueranno le nuove sedi delle associazioni territoriali (Pro Loco, Auser, Biblioteca), dell’ambulatorio medico e dello sportello provinciale “Forma Lavoro”, soddisfacendo ancora meglio le svariate esigenze dei cittadini.
All’interno del piano superiore, invece, dovrebbe essere realizzata una sala convegni.
 
Tutto questo nell’ambito di un edificio che, come noto, è ubicato proprio al centro del paese e che si caratterizza per una forte valenza storica nell’intero contesto mezzaninese, avendone rappresentato, nel corso dei secoli, il fulcro dell’attività economica e della vita sociale, come testimonia la minuziosa analisi condotta dal parroco Don Massimo Lanfranchi: in suo riferimento si parla, tra l’altro, di “Caffè Ristorante d’Italia” e di sede di rappresentazioni teatrali.
 
 Informazioni 
 

Comunicato Stampa

Pavia, 13/02/2007 (5166)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool