Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 22 ottobre 2019 (330) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società
» Visite al Museo della Bonifica

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Gli sposi e la Casa
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Concorso Il rispetto dell'altro
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Africando
» Giornata del Naso Rosso
» Pint of Science
» BambInFestival 2019
» Festival della Filantropia
» Sua Maestria
» CineMamme: al cinema con il bebè
» Home
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
» GamePV
» #quandocaddelatorrecivica
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 4781 del 27 ottobre 2006 (1639) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Giornate Nazionali LAV
Un protagonista dei manifesti dedicati alla campagna
Anche Pavia partecipa alle Giornate nazionali per i diritti degli animali, organizzate dalla LAV (Lega Anti Vivisezione). Nel prossimo fine settimana in 350 piazze del Paese sarà allestito un tavolo informativopresso il quale i cittadini sono invitati a “votare” in favore del “Piano nazionale per i diritti degli animali” compilando un’apposita cartolina indirizzata a Governo e Parlamento.
 
La “missiva” intende richiamare l’impegno assunto, per la prima volta, dalla Commissione Europea che ha proposto un Programma d’azione comunitario per la protezione e il benessere degli animali 2006-2010.
 
153, numero che ritorna nel titolo della campagna promossa dall’Associazione, è la pagina del programma di governo in cui sono scritti gli impegni a tutela degli animali, nell’ambito della
vivisezione (progressiva abolizione della sperimentazione animale e promozione dei metodi alternativi di ricerca), diritti (riconoscimento degli animali nella Costituzione come esseri senzienti); allevamento, trasporti, macellazioni (revisione delle leggi attuali per salvaguardare il benessere degli animali, come ad esempio l’ingozzamento forzato di anatre e oche); caccia (rispetto delle direttive europee e cancellazione delle deroghe all’attività venatoria), conservazione della biodiversità e sviluppo delle aree marine protette.
 
Impegni importanti che la LAV chiede di trasformare al più presto in realtà. 
 
Il Piano nazionale per i diritti degli animali” proposto dalla LAV e sottoscritto dall’Intergruppo Parlamentare Animali, individua diversi settori prioritari d’intervento in tema di utilizzo e di sfruttamento degli animali e prevede iniziative legislative - testi di nuova formulazione e innovativi ma anche proposte non condotte in porto nella passata Legislatura - in materia di sperimentazione animale e test alternativi, caccia, zoo e animali esotici, circhi, animali “da pelliccia” e d’affezione, randagismo, allevamenti, trasporto e macellazione.
 
Il calendario LAV 2007“Il Piano nazionale per i diritti degli animali” interessa centinaia di milioni di animali: più di 900.000 animali usati e uccisi a fini sperimentali e non senza conseguenze per i malati, circa 500 milioni di animali allevati a scopo alimentare e 100 milioni vittime della caccia, circa 3.000 animali costretti a esibirsi nei circhi, 30.000 animali segregati in zoo e acquari, circa 250.000 animali “da pelliccia”, alcune decine di milioni di animali tra quelli domestici ed esotici ospiti nelle case degli italiani e cani e gatti randagi.
 
Il 4 e 5 novembre i cittadini dare il loro contributo per per garantire un futuro migliore alla popolazione animale in Italia e sostenere la LAV in questa campagna portando a casa il Calendario LAV 2007 (in cambio di una donazione di 10 euro).
 
 Informazioni 
Dove: a Pavia le firme sono raccolte c/o tavolo LAV allestito in Piazza del Tribunale
Quando: sabato 4 e 11, domenica 5 novembre, dalle 10.00 alle 20.00
Per informazioni:
 
 
Pavia, 27/10/2006 (4781)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool