Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 6 dicembre 2019 (441) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» Festa del Roseto
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» IT.A.CÀ
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» Mercatino del Ri-Uso – Nuova Vita alle Cose
» A tu per tu con l’antico Egitto
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 4706 del 9 ottobre 2006 (2764) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La Madonna della Donzellina
La Madonna della Donzellina
Sormontato da un’immagine della Vergine Benedetta, che tiene fra le braccia il Bambino ed ha ai suoi piedi un devoto in preghiera, l’altare della chiesa parrocchiale di Tromello intitolata a S. Martino  vescovo sarà al centro dei festeggiamenti per il  320° anniversario della traslazione della Madonna della Donzellina.
 
Curiosa la storia di questo altare riportata dal comunicato stampa: “È bene ricordare, sia pure brevemente, come sia venuto a finire in Parrocchia l'affresco. Sopra la porta di una casa del cascinale detto Donzellina, di proprietà dei Conti Stampa, sito ai confini del territorio di Tromello ed in vicinanza di Remondò - in quell'epoca Comune - , stava dipinta e si venerava, fin dall'anno 1683, questa immagine.
Nel 1686 gli Stampa decisero di demolire il cascinale perché in cattivo stato e di riedificarlo in altro luogo più elevato e meno malsano conservando sempre la denominazione antica del cascinale "Donzellina". In quell’occasione, si tagliò la parte di muro su cui era dipinta l'immagine e, come vuole la tradizione popolare, disputandosi fra di loro il possesso di così prezioso tesoro i due Comuni confinanti di Remondò e Tromello, si decise di lasciare alla sorte la decisione.
Si aggiogarono ad un carro due giovenche indomite e, dopo aver caricato sul carro l'immagine, si lasciarono libere… Era il 20 ottobre del 1686 e si racconta che, alla presenza di una folta folla proveniente dai due paesi, il carro si dirigesse verso Tromello e si fermasse d'innanzi alla Chiesa parrocchiale…”.
 
Questo il calendario degli appuntamenti che per una settimana concorreranno a commemorare l’evento:
 
 Domenica 15 ottobre - Rievocazione storica 
Ore 11.00 - Partenza del corteo storico dalla cascina Donzellina
Ore 15.00 - Arrivo del carro con l'immagine della Madonna in via San Giorgio
Qui al carro con i buoi si aggregheranno il corteo di figuranti in costumi d'epoca, la banda musicale e gli sbandieratori. Seguirà il trasferimento verso la chiesa parrocchiale attraverso le vie del paese con tappe intermedie nelle piazze per l'esibizione dei figuranti, degli sbandieratori e della banda.
In chiesa parrocchiale esposizione e benedizione della nuova statua in legno della Madonna (proveniente dallo studio Stunflesser di Ortisei in Val Gardena, lo stesso che ha prodotto la Via Crucis); preghiera di affidamento alla Madonna presieduta dal nostro Vescovo Mons. Claudio Baggini.
 Lunedì 16 ottobre - Giornata per i ragazzi 
Ore 17.30 - S. Messa e benedizione dei bambini e dei ragazzi
 Martedì 17 ottobre - Giornata per gli ammalati e gli anziani 
Ore 15.00 - S. Messa e benedizione dei malati
 Mercoledì 18 - Giornata per le famiglie 
Ore 20.30 - S. Messa e affidamento a Maria delle Famiglie
 Giovedì 19 ottobre - Giornata delle associazioni parrocchiali 
Ore 20.30 - 24.00 - Veglia di preghiera dalle con recita prolungata del Rosario guidata dalle singole associazioni
 Venerdì 20 ottobre - Festa liturgica della Madonna della Donzellina 
Ore 20.45 - S. Messa presieduta da Mons. Franco Degrandi, Presidente generale dell'OFTAL A seguire - Processione con la statua della Madonna
 Sabato 21 ottobre - Giornata della riconciliazione 

Ore 15.00-17.00 - Presenza di sacerdoti per le Confessioni
Ore 20.00 - Cena al palazzo dei Conti Stampa con menù ispirato a documenti d'archivio del 1600

 Domenica 22 ottobre - Giornata del ringraziamento 
Ore 11.00 - Solenne S. Messa a chiusura delle celebrazioni, presieduta dai novelli sacerdoti don Marco Torti e don Luca Girello
 
 Informazioni 
Dove: Tromello
Quando: dal 15 al 22 ottobre 2006
Informazioni: per la cena seicentesca occorre prenotare presso la 'Dimora del Cappellano di Corte ' (Casa parrocchiale) o la ' Bottega del Frate' (Ferramenta Colombani) del paese. L'obolo di partecipazione è di 15 ducati per i ragazzi e di 25 ducati pergli adulti (1 ducato = 1 euro).
 
 
Pavia, 09/10/2006 (4706)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool