Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 19 novembre 2019 (191) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Spazio Matricole 2010
» Spazio Matricole 2009
» Presentazione del Centro Affidi
» In rete il nuovo CSV !
» 'Sportello Disabili Mobile' a Mortara
» L'archivio fotografico Chiolini
» Brevettare in Ateneo
» Comunicazioni d'estate...
» In rete senza fili
» Studenti disabili in rete
» La corrente non corre sul filo….
» Ateneo e Terme
» C'è posta per... tutti!
» Immatricolazioni on line
» A.A.A. Alloggio cercasi
» Nuovo Poliambulatorio per Odontoiatria
» Bussola per matricole
» Numero Verde per l'Università
» Università senza barriere
» La Carta Ateneo

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 4679 del 2 ottobre 2006 (2459) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Finanziamenti agli studenti
Finanziamenti agli studenti
L’Università di Pavia offre ai propri studenti la possibilità di accedere al prestito d’onore.
Il prestito d’onore (o fiduciario) è una formula di finanziamento a condizioni particolarmente agevolate che l’Università di Pavia, in accordo con Banca Regionale Europea, propone ai propri studenti, per aiutarli a far fronte ai costi di mantenimento agli studi.
 
Grazie al prestito d’onore gli studenti che affrontano un percorso di alta formazione professionale, scientifica e culturale, possono ottenere un’apertura di creditoa condizioni vantaggiose, assumendosi l'impegno di restituire le somme ottenute al termine del percorso accademico.
 
Il finanziamento, fino a un massimo di € 5.000,00 annui, è concesso a studenti regolarmente iscritti ai seguenti corsi: terzo anno dei corsi di laurea di I livello, ultimi tre anni dei corsi di laurea specialistica/magistrale a ciclo unico; corsi di laurea specialistica, corsi di specializzazione (ad eccezione delle scuole di specializzazione di area sanitaria), corsi di dottorato di ricerca, master.
 
L’apertura di credito in conto corrente avrà una durata massima pari alla durata residua del corso di studio prescelto.
 
Per l’a.a. 2006/2007, la domanda potrà essere presentata a partire dal 5 ottobre ed entro il 27 ottobre 2006, esclusivamente on-line, connettendosi all’apposito sito e compilando in ogni sua parte il modello proposto. Tale modello verrà automaticamente trasmesso all’Università, per la verifica dei requisiti di merito e successivamente inoltrata alla Banca Regionale Europea. 
Agli studenti riconosciuti idonei e utilmente inseriti nelle rispettive graduatorie verrà comunicato l’importo concesso dalla Banca e le modalità di restituzione del finanziamento.
 
La possibilità di accedere ai prestiti fiduciari è solo uno dei nuovi servizi agli studenti proposti dall’Università di Pavia, che si aggiunge alle agevolazioni per l’iscrizione all’anno accademico 2006-2007 ispirate ai principi di equità e solidarietà contributiva, a sostegno agli studenti meritevoli e alle fasce economicamente deboli, quale incentivo alla regolarità delle carriere.
 
Ulteriori servizi agli studenti offerti dall’Università di Pavia sono il trasporto gratuito sui mezzi pubblici LINE di tutta la rete urbana di Pavia, i servizi del COR (dai colloqui individuali di orientamento e ri-orientamento, al supporto all’inserimento nel mondo del lavoro), il tutorato informativo e didattico (a supporto delle lezioni o per la compilazione dei piani di studio), l’ inserimento dati nel data base “Vulcano”, per favorire l'ingresso nel mondo del lavoro dei laureati e fornire alle imprese e agli Enti interessati uno strumento utile per la ricerca di personale qualificato.
L’Ateneo pavese, inoltre, attraverso la commissione ACERSAT (Attività Culturali e Ricreative Studenti Ateneo Ticinese) sostiene e promuove, mediante l'assegnazione di contributi, le attività culturali e ricreative degli studenti iscritti ai propri corsi di studio, mette a disposizione aree wireless per l’accesso ai servizi informatici e il collegamento a Internet e attraverso il SAISD (Servizio Assistenza Integrazione Studenti Disabili) dell’Università di Pavia offre ai propri studenti disabili moltissimi servizi gratuiti. Garantisce inoltre agli studenti stranieri inseriti nel programma Erasmus, un corso gratuito di lingua italiana (di I livello) e a tutti gli studenti stranieri il servizio gratuito dello sportello per il rinnovo dei permessi di soggiorno.
 
 
 Informazioni 

Per informazioni:
Web: www.unipv.it/prestiti.html per il bando, www.dottorcreso.it  per il modulo di richiesta
 

Comunicato Stampa

Pavia, 02/10/2006 (4679)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool