Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 14 dicembre 2019 (201) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» A tu per tu con l’antico Egitto
» Loggetta Sforzesca
» Kosmos - nuovo polo museale dell'Università di Pavia
» A tu per tu con Atleti e Veneri
» 117 Visite Guidate al Museo della Certosa di Pavia
» Dai fondi oro ai leonardeschi
» Andiamo in cripta
» I giorni di Ugo Foscolo a Pavia
» Serate d'estate in Castello

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» IT.A.CÀ
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 4478 del 12 luglio 2006 (3552) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Letterati, angeli, re e oste
Letterati, angeli, re e oste
Nuovo appuntamento con le visite guidate di sera organizzate dalla cooperativa Progetti per Fare Estate, la rassegna del Comune di Pavia per l’estate 2006. 
 
Per sabato 15 è in calendario Tra storie e leggende, un percorso che, partendo da piazza della Vittoria, si snoderà attraverso luoghi e monumenti “leggendari”.

Si comincerà con le vicende di un luogo culto per i pavesi, il bar Demetrio. La sua storia ha origini nel Settecento quando Demetrio Sarcani aprì un caffè letterario che presto divenne il salotto letterario e politico della città. Tra un cioccolatte e un buon caffè, le vicende del locale si svilupparono nei secoli arricchite da aneddoti e fatti curiosi.
 
Si proseguirà in piazza del Duomo con la statua del Regisole che campeggia da sempre davanti alla cattedrale pavese, scrigno di storie e di racconti popolari. L’antico gruppo equestre, di epoca romana, fu distrutto durante i moti giacobini di fine Settecento, gettato al suolo con una fune al collo del cavallo e distrutto in mille pezzi poi rivenduti. L’attuale statua fu rimodellata nel 1937 dallo scultore Francesco Messina, autore a Pavia anche della celebre statua della Minerva.
 
Percorrendo Strada Nuova, l’itinerario di Progetti prosegue fino all’incrocio con via Bernardino Gatti dove solo qualche attento sguardo avrà notato la presenza di un angelo scolpito sulla parete di una casa. È il famoso angelo della peste che lega il suo passato alla fantasia popolare. Si tramanda infatti che la creatura celeste intervenne nel corso di due terribili pestilenze, nel 680 e nel 1530, per fermare il contagio. Secondo altri narratori l’angelo, che punta il dito verso meridione, fermò una piena minacciosa del vicino fiume.
 
Ultima tappa del percorso in notturna sarà via Alboino che ospita la cosiddetta Reggia di re Alboino, spunto per narrare una delle più gustose leggende di Pavia.
Chi immagina, infatti, che la colomba pasquale nacque proprio sulle rive del Ticino quindici secoli fa grazie al sovrano longobardo?

Sabato 22 luglio sarà tempo di Porta Calcinara. Una pagina di storia, un itinerario che si snoderà tra le vie del quartiere introno alla chiesa di San Teodoro, legato da secoli al fiume e alla sua gente.
 
Il terzo e ultimo appuntamento, in calendario per sabato 5 agosto, è un percorso alla scoperta delle antiche osterie pavesi. Quando mescere era un’arte s’intitola la visita che attraverserà vie e piazze del centro animate nel passato da molte e chiassose osterie.
 
 
 Informazioni 
Dove: ritrovo in Piazza della Vittoria - Pavia
Quando: nelle date indicate con ritrovo ore 21.00
Partecipazione: gratuita
Per informazioni:
Tel.: 0382/530150 (Coop. Progetti)
 

Jessica Maffei

Pavia, 12/07/2006 (4478)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool