Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 24 ottobre 2019 (246) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società
» Visite al Museo della Bonifica

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Gli sposi e la Casa
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Concorso Il rispetto dell'altro
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Africando
» Giornata del Naso Rosso
» Pint of Science
» BambInFestival 2019
» Festival della Filantropia
» Sua Maestria
» CineMamme: al cinema con il bebè
» Home
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
» GamePV
» #quandocaddelatorrecivica
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 4456 del 6 luglio 2006 (1649) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Fiori per la 'Donna Oggetto'
Fiori per la 'Donna Oggetto'
Anche la Federfiori-Federazione Nazionale Fioristi, rende omaggio alla “Donna Oggetto”.
 
In Cavallerizza saranno esposte 30 nuove opere: Le vette dell’arte floreale”.
Sono installazioni floreali realizzate dagli allievi insegnanti della Scuola Professionale di Arte Floreale di Federfiori, guidati dal Maestro Gregor Lersch.
 
Opere che affrontano le nuove tendenze della composizione floreale, vere e proprie opere d’arte che completano il percorso ideale che lega la femminilità alla natura, passando attraverso la bellezza e la sensualità dei fiori.
 
Al corso - che è stato organizzato e coordinato dalla sede Nazionale di Federfiori - hanno partecipato 16 allievi provenienti da tutto il territorio nazionale che hanno così avuto l’opportunità di conoscere Vigevano e di apprezzarne le sue bellezze artistiche e le sue proposte culturali.
 
Esporre i lavori degli allievi all’interno della mostra d’arte la “Donna Oggetto” -  racconta, con entusiasmo, il Direttore di Federfiori Alberto Zaverio -  è la più naturale collocazione per un “prodotto” che di solito è concepito come omaggio alla donna.”
 
 
 Informazioni 
Quando: sabato 8 e domenica 9 luglio
Dove: Cavallerizza, castello di Vigevano

Informazioni:
Federfiori, tel. 0381/70800

 

Comunicato Stampa

Pavia, 06/07/2006 (4456)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool