Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 22 novembre 2019 (323) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Anno nuovo, nuovo anno accademico
» Erasmus welcome week
» Welcome Erasmus Students
» Mens sana in corpore sano
» Audizioni per la Corale Valla
» Erasmus Party
» La Festa dei Campioni
» In partenza con Socrates/Erasmus
» Halloween party
» ''Festa d'Estate al Ghislieri''
» ''La Feluca''
» 32 centesimi di secondo!
» In viaggio con Erasmus
» Relax? Diffidate dalle imitazioni

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 4426 del 28 giugno 2006 (2673) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
XVI Giornata del Laureato
XVI Giornata del Laureato
Sabato sera, il Cortile Teresiano dell’Università di Pavia ospita la XVI Giornata del Laureato, la solenne cerimonia con cui la Comunità accademica di Pavia consegna il diploma di laurea ai migliori neo-laureati dell’ultimo anno accademico.
 
Una tradizione avviata nel 1991, sul modello dei campus inglesi e nordamericani, con l’intento di rafforzare il senso di appartenenza dei laureati pavesi all’Alma Ticinensis Universitas e all’Associazione Alunni. A conferma dell’importanza di questo appuntamento, accanto al Rettore e ai Presidi di Facoltà in toga, ai docenti dell’Ateneo, ai Rettori dei Collegi è chiamato a portare un saluto ai neo-dottori e ai loro famigliari un ospite d’onore, laureato a Pavia e di grande prestigio internazionale, che illustra le principali tappe della propria esperienza umana, scientifica e professionale.
 
Ospite della sedicesima Giornata del Laureato è il professor Roberto Crea, genetista molecolare che ha compiuto l’iter di studi tra Messina e Pavia, dove ha sostenuto la tesi di laurea in Chimica con il professor Cesare Balduini.
Responsabile della creazione dell’insulina sintetica, Roberto Crea ha iniziato la sua brillante carriera negli Stati Uniti, prima come scienziato e poi come direttore presso il colosso chimico americano Genentech Inc. di San Francisco. Ma è in qualità di vice Presidente e direttore scientifico di un’altra colonna nel settore chimico-biologico americano, la Neurex corporation, che Roberto Crea ha messo a punto una molecola di sintesi che spegne il dolore (inibisce gli ioni di calcio che trasmettono elettricamente gli impulsi del dolore al cervello) e che, contrariamente alla morfina, non è una sostanza stupefacente e sembrerebbe non avere effetti collaterali (Ziconotide). Attualmente è a capo di due società che egli stesso ha fondato, la CreAgri Inc., che sviluppa nuove tecnologie e prodotti nel campo degli antiossidanti naturali che possono essere utilizzati nell’alimentazione, nella cosmesi e dalle industrie farmaceutiche, e la ProtElix Inc., una società di biotecnologie impegnata nella produzione di vaccini e proteine per usi terapeutici.
Roberto Crea dal 1992 è professore di Genetica Molecolare all’Università di Messina.
 
Dopo il saluto del Prof. Crea, i laureati con lode dell’anno accademico 2004-2005 ricevono il diploma di Laurea (ore 19.45); la consegna avviene seguendo l’ordine di istituzione delle Facoltà dell’Università di Pavia: Giurisprudenza, Lettere e Filosofia, Medicina e Chirurgia, Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Scienze Politiche, Farmacia, Economia, Ingegneria, Musicologia, e Corsi di Laurea Interfacoltà.

La Giornata del Laureato si conclude con la consegna dei Premi speciali (ore 20.45), l’uscita del Corteo accademico, accompagnato dal Gaudeamus igitur intonato dalla Corale Universitaria Valla (alle 21.00) e il brindisi nei cortili dell’Università (21.15).
 
 
 Informazioni 
Dove: sabato 1 luglio 2006, a partire dalle ore 19.00
Quando: c/o il Cortile Teresiano, Palazzo Centrale dell'Università, C.so Strada Nuova, 65 - Pavia
Ingresso: serata ad inviti
 
 
Pavia, 28/06/2006 (4426)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool