Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 10 dicembre 2019 (500) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» Festa del Roseto
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» IT.A.CÀ
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» Mercatino del Ri-Uso – Nuova Vita alle Cose
» A tu per tu con l’antico Egitto
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 4330 del 6 giugno 2006 (2520) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
L'Africa in Castello
L'Africa in Castello
Nell'ambito della rassegna "FareFestival" trovano spazio due giornate di festa all'insegna della multiculturalità - “al Castello Visconteo… Africando… per il Senegal” - organizzate dal Comitato Pavia Asti Senegal (CPAS), riconosciuto e sostenuto da Comune e Provincia di Pavia.

Nata con l’obiettivo dell’evento è raccogliere fondi per sostenere progetti legati all’istruzione nella zona di Kalounayes (Casamance, Senegal del Sud) - nello specifico la raccolta di materiale didattico e la restaurazione dell’edificio scolastico della scuola primaria - Africando proporrà, nel corso del fine settimana, una mostra fotografica, aperitivi culturali, animazioni, concerti e degustazioni dall’etnico al tradizionale.

Similmente a “Sud Sud!”, la manifestazione vigevanese, l’idea che ispira Africando è quella di innescare un percorso di cambiamento nella concezione dei rapporti Nord/Sud, attraverso la messa in discussione del modello mono dimensionale dello sviluppo umano (prevalentemente di stampo economico), per arrivare a costruire un modello multi dimensionale, in cui anche altri aspetti dell’esistenza e del sapere acquistino valore.

La produzione artistica proposta si pone, globalmente, come occasione di incontro tra differenti culture e come momento di riflessione, aperto ad un pubblico il più possibile vasto ed articolato, sui temi del dialogo paritario e dello scambio culturale, concretamente realizzato attraverso la condivisione e la valorizzazione dei vissuti umani, come autentica risorsa di sviluppo e di crescita personale, umana, sociale.

L’arte è stata scelta come canale di comunicazione di questo messaggio, nella misura in cui costituisce un linguaggio di natura universale in grado di veicolare vissuti personali e collettivi in modo trasversale rispetto ai confini politici, linguistici e culturali.

Sabato 10
19.00 - "Senegal, Casamance: coniugare tradizione e sviluppo"
Vernissage della mostra fotografica di Luca Locatelli
19.00 - Mom Sem Bob in concerto
20.00 - Afrcan tribal Lamp Fall in concerto
21.00 - Otolab in concerto
22.00 - Atletico Defina in concerto
Inoltre - Aperitivo a cura del CFP Pavia (ore 19.00), spettacoli di magia del mago Magic Paul Potter, degustazioni di Cous Cous preparato dall'Associazione Senegalese Diamoral e CFP Pavia e, per i piu tradizionalisti, salamelle, birra e bibite

Domenica 11
16.00 - Spettacolo di giocolerla, clown e burattini
Merenda per bambini a cura di negozi dei commercio equo e solidale
17.00 - Esibizione musicale della classe "Insieme-Fiati" della scuola di musica "Amici della Musica A. Huskunvic"
18.00 - Effetti collaterali in concerto
19.00 - Madame Sadowsky in concerto
21.30 - The Rude Mood in concerto
22.30 - Fah Love in concerto
Inoltre - Aperitivo a cura del CFP Pavia (ore 19.00), degustazioni di Cous Cous preparato dall'Associazione Senegalese Diamoral e CFP Pavia e, per i piu tradizionalisti, salamelle, birra e bibite


Tra i protagonisti di Africando troviamo Otolab, associazione che vede musicisti, dj, vj, videoartisti, videomaker, web designer, grafici e architetti unirsi nell'affrontare un percorso comune nell'ambito della musica elettronica e della ricerca audiovisiva, e il fotografo Luca Locatelli, personalmente impegnato nel sociale, che ha accompagnato il Comitato nell’ultima missione in Senegal… Occasione in cui ha potuto non solo testimoniare la realtà senegalese e le opere e i progetti del CPAS ma ha anche avuto la rara possibilità di essere testimone del “rituale di iniziazione” dei Diolà, che avviene circa ogni 20 anni.

 
 Informazioni 
Dove: Castello Visconteo - Pavia
Quando: sabato 10 e domenica 11 giugno 2006
 
 
Pavia, 06/06/2006 (4330)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool