Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 22 luglio 2019 (311) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Festival di Musica Sacra
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Open Day al Vittadini
» Festival di Musica Sacra
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 4251 del 16 maggio 2006 (1719) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Memories of Duke Ellington
Memories of Duke Ellington
Immaginando le atmosfere del Cotton Club è nato l’amore per la musica del geniale pianista e compositore Duke Ellington e che ha portato alla realizzazione di questo secondo lavoro del gruppo Alberto Greguoldo Quartet - “Memories of Duke Ellington” - che sarà il protagonista dell’appuntamento di questa sera a Voghera, nell’ambito de “I Martedì Jazz del Cotton”.
 
Con questo secondo lavoro Alberto Greguoldo fa emergere la vena interpretativa e abbandona per il momento quella compositiva che lo ha caratterizzato nel disco d’esordio, non a caso tutte i brani del cd sono standards suonati da Duke Ellington.
 
C'è una cosa che merita particolare attenzione: il significato che l'artista da alla parola ‘memories’.
 
Questo non è un omaggio o un tributo al famoso pianista, per il saxofonista significa andare aldilà del concetto tradizionale di reinterpretare o di suonare i pezzi come li avrebbe suonati Duke Ellington, qui si nota l’interpretazione personale, senza pretese o eccessi, ma come dice lui stesso: “è semplicemente un modo soggettivo di suonare quei brani di Duke in cui riconosco la mia vita artistica ed emotiva, non a caso per ogni singolo brano ho scelto la formazione e i musicisti che per me potevano essere i più indicati”.
 
 
 Informazioni 
Quando: martedì 16 maggio, ore 22.15
Dove: Cotton Club in piazza San Bovo, Voghera
 
 
Pavia, 16/05/2006 (4251)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool