Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 25 maggio 2020 (909) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Squali, predatori perfetti"
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Squali, predatori perfetti"
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 4249 del 12 maggio 2006 (2788) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Tre pezzi. No Flash
Particolare della locandina della mostra
Nello spazio espositivo di SpazioMusica, spazio all’arte… un piccolo gioco di parole per introdurre le opere fotografiche di Luca Pagetti, da mercoledì presentate nella mostra Tre pezzi. No Flash, dedicata alle nuove icone del rock'n'roll riprese nella vera, autentica dimensione live.
 
Tre pezzi. No Flash” è una sintesi del lavoro di Luca Pagetti (Pavia, 1975) come fotografo per la rivista musicale "Rumore". Una raccolta di ritratti eseguiti durante i concerti e i festival in Italia e all'estero dalla quale esce vivida un'immagine diretta delle star della musica contemporanea più innovativa, gli atteggiamenti divistici o scanzonati, divertiti o irriverenti, dei musicisti attivi sulla scena degli ultimi anni.
Le fotografie ci portano direttamente sotto il palco dei maggiori eventi musicali, un contatto diretto da autentici fan, ma allo stesso tempo con l'occhio distaccato e critico del giornalista.
 
Ad accompagnare la serie di immagini più grandi anche una selezione di scatti di piccolo formato dai backstage dei concerti. Il "dietro le quinte" introduce una visione non patinata dei nuovi divi, foto rubate o improvvisate, uno scorcio inedito e non da copertina.
La mostra presenta immagini di Ben Harper, Franz Ferdinand, Flaming Lips, Busta Rhymes, 
Queens of the Stone Age, Turbo Negro, Audioslave, Muse e molti altri...
 
In occasione della serata inaugurale sarà presente il Dj Next One da Torino, geniale pioniere del movimento HipHop in Italia dei primi anni 80, che si è imposto con la propria arte sulla scena italiana dal momento in cui si è classificato al primo posto al Break-Dance World 
Championships della I.D.O. (International Dance Organization) nel 1985. 
 
 
 Informazioni 
Dove: c/o Spaziomusica, via Faruffini, 5 - Pavia
Quando: da mercoledì 17 (inaugurazione ore 22.00) al 30 maggio 2006
 
 
Pavia, 12/05/2006 (4249)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool