Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 dicembre 2019 (229) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Chiuso per ferie
» Novello in Cantina
» Vendemmia in Oltrepò
» Sorridi al Novello che arriva!
» Zucche e mele party...
» Colombe & Co
» Il frutto dell'estate

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Autunno Pavese: tante novità
» Zuppa alla Pavese 2.0
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 4222 del 8 maggio 2006 (1938) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Asparagi in festa!
Asparagi in festa!
In quel di Cilavegna fervono i preparativi per l’annuale appuntamento con la saporita sagra dell’asparago, che, a partire da giovedì inaugurerà ufficialmente la sua 42^ edizione.
 
Come sempre per cinque giorni tutto ruoterà intorno a questo ortaggio di stagione, che vanta estimatori illustri da Giulio Cesare conquistato da un un piatto di asparagi conditi con il burro offertogli da un ottimate milanese, al re Sole che ne era così ghiotto da suggerire ai botanici di corte di produrlo per tutto l’anno in modo da gustarlo anche “fuori stagione”.
 
La sagra inizierà mercoledì in notturna (dalle 20.30) con la corsa podistica “ 7^ Trofeo dell’asparago – 2^ prova del Grand Prix”; mentre giovedì sarà inaugurata ufficialmente alla presenza delle Autorità.
Ma è da venerdì sera che si entrerà nel vivo della manifestazione con i giochi popolari in piazza - il pre-palio – per stabilire quella che sarà la griglia di partenza per il Palio dei Maiali che si disputerà domenica.
Al termine l’immancabile degustazione del famoso risotto con asparagi che non manca mai ed è un po’ il piatto simbolo della Sagra, dato  che sposa il festeggiato ad un’altra tipicità del territorio: il riso della Lomellina.
 
Domenica fin dalla mattinata, le vie del paese si animeranno di colorate bancarelle, esposizioni di auto, mostre, sfilate di bande e majorettes, gruppi folkloristici per  la sfilata in costumi settecenteschi che farà da preludio al tradizionale Palio dei Maiali.

Sabato, poi,  aprirà anche il ristorante self-service della Sagra, curato dallo chef della pro loco Mauro Pastorello, che, propone un menù intereamente dedicato all’asparago: affettato misto con frittatina d'asparagi; risotto o lasagne con asparagi, polpettine di carne con salsa agli asparagi; bocconcini di arista al forno con crema di Asparagi; asparagi alla cilavegnese, per finire con una curiosa crostratina d'asparagi.

Ovviamente presso i punti di Ristoro della Pro Loco e i punti di vendita Con.p.a.c. si potranno anche acquistare gli asparagi D.O.C.
 
 
 Informazioni 
Quando: dal 10 al 14 maggio
Dove: Cilavegna (PV)

Informazioni:
Pro Loco, tel. 0381/96333

 

Valeria Hotellier

Pavia, 08/05/2006 (4222)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool