Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 17 ottobre 2019 (274) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Povero San Michele...
» Fabrizio Poggi candidato agli Oscar del Blues
» Zanocco e Fontana colpiscono ancora
» Gli Ultima a Sanremo?
» Pavesi all’estero: Borghi & Pavia Rock Cafè
» Pavesi in USA
» Sposi con... Chicchi d'Arancio!
» Paesaggi pavesi a Caltagirone
» Soffia il vento... Game Over
» SP 04/05: un bilancio sorprendente!
» Natale a Pavia
» L'uovo di Colombo
» Dialetti in palcoscenico
» Il colore delle città
» L'amore a Pavia dopo San Valentino
» A Varzi si recita in dialetto!
» I pavesi e il sole

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Gli sposi e la Casa
» Giornata Internazionale delle Bambine e delle Ragazze
» Concorso Il rispetto dell'altro
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Africando
» Giornata del Naso Rosso
» Pint of Science
» BambInFestival 2019
» Festival della Filantropia
» Sua Maestria
» CineMamme: al cinema con il bebè
» Home
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
» GamePV
» #quandocaddelatorrecivica
 
Pagina inziale » Oggi si parla di... » Articolo n. 3952 del 1 marzo 2006 (4056) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La tradizione del ferro
La tradizione del ferro
La modernità che si fonde con la tradizione…
Mai termini furono più azzeccati dato che per 'tradizione' si intende la magia della lavorazione del ferro battuto, mentre per 'modernità' il mezzo di comunicazione più universale che ci sia, internet, il blog, la posta elettronica, che, in questo caso, permette di promuovere il vecchio mestiere dell’artigiano...
Mestiere che qualche anno fa rischiava di scomparire, ma che, fortunatamente, è  stato riscoperto dai giovani, che entusiasti aprono nuove attività che permettono loro di svolgere un lavoro creativo e nel contempo di preservare quella che è la “memoria artigiana”, ancor oggi marchio del made in Italy di eccellenza.
 
Il ferro battuto  - spiega la pavese Elisa Gatta, titolare in quel di Carbonara al Ticino di un’attività  che lavora ferro battuto e produce pentole in rame - è sicuramente uno di quei prodotti artigianali che sempre più stanno entrando nelle nostre case come: bacchettoni per tende, complementi d’arredo, mensole, attaccapanni, tavoli e sedie, portafiori, ecc.  Gli articoli che proponiamo sono originali, frutto dell'esperienza artigiana, che ancora oggi si avvale delle più antiche tecniche di lavorazione, come il ferro forgiato a mano e le decorazioni realizzate sempre con tecniche antiche e manuali. Inoltre, una continua ricerca stilistica, fa sì che tradizione e nuovo siano in perfetta sinergia tra loro, per dare risposte sempre più coerenti alle esigenze della clientela.
 
E' così si producono letti forgiati e assemblati con l’antica tecnica della forgiatura e della fascettatura a caldo; i metodi artigianali usati nella lavorazione, poi, consentono varie personalizzazioni sia nelle forme, che nelle dimensioni che nelle finiture.

La passione per la lavorazione del ferro, che ha radici antiche riporta a elementi primari come il fuoco, che permette di creare oggetti belli, eleganti, irripetibili ed unici fondendo classico e moderno - continua Elisa  - ancora oggi, i maestri artigiani si servono di incudini, martelli, forge e attrezzature tradizionali per realizzare sia raffinati oggetti destinati a facoltosi estimatori, sia prodotti la cui semplicità e sobrietà  bene si adattano ad un mercato più accessibile.
 
Non solo ferro, l'attività di Elisa infatti, comprende anche il restauro, la pulitura, la stagnatura di vecchie pentole e la vendita di una gamma di pentole e articoli in rame.
La pentola di rame ha acquistato sempre più un ruolo di pregio nell'arte culinaria pur essendo un utensile di antica tradizione che in passato era destinato ai soli benestanti. E’ l'unica che permette cotture eccezionali e consente un risparmio energetico grazie alla sua conduttività termica . Il calore del fuoco si diffonde uniformemente  cosicché  raggiunta la giusta temperatura, necessita di poco calore per mantenersi.
 
 
 Informazioni 
Per saperne di più:

E-mail: e.m.a.digatta@email.it
Blog: www.emadigatta.blogs.it

 

La Redazione

Pavia, 01/03/2006 (3952)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool