Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 15 novembre 2019 (211) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Sentiero dei Castellani
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
» Festival delle Farfalle
» Passeggiate di Quartiere
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 3830 del 30 gennaio 2006 (4645) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Gita sugli sci
Gita sugli sci

La sezione pavese del CAI (Club Alpino Italiano) ha in programma, per questo sabato, un fine settimana sugli sci di fondo.

Per la precisione si tratta di una gita ai piedi di Montgenèvre, dove si trova, in territorio francese, la località di Briançon.
Situata a 1350 metri, nel dipartimento delle Alpi settentrionali tra Provenza e Costa Azzurra, Briançon è la città più alta d'Europa. Briançon, con le sue fortificazioni e chiese, è una città di grande interesse storico e artistico, ma anche una famosa stazione sciistica.

Il comprensorio di sci nordico propone:

  • Serre Chevalier (anche sci discesa) con 45 km di tracciati lungo la valle della Guisane da Chantemerle (mt. 1.350) a Monetier les Bains (mt. 1.500);
  • Villard St. Pancrace (mt. 1.250) con 35 km di piste;
  • Cervières-l'Izoard (mt. 1.650) con 36 km di piste e 52 km di itinerari tracciati, tra cui 16 km da Le Laus (mt. 1.750) fino al mitico colle dell'Izoard (mt. 2.360) con rifugio aperto anche d'inverno.
  • Ma per chi non amasse solo lo sci è prevista anche la possibilità di effettuare, nella giornata di domenica, una passeggiata con racchette da neve guidati da un accompagnatore CAI.

    Ai partecipanti gli organizzatori raccomandano di indossare l'abbigliamento da sci alla partenza, poiché all'arrivo (trasferimento in pullman privato da Pavia) si andrà direttamente sulle piste.

     
     Informazioni 
    Dove: ritrovo c/o grande parcheggio vicino all'ASL di via Indipendenza - Pavia
    Quando: sabato 4 febbraio e domenica 5 febbraio 2006. Ritrovo sabato mattina ore 6.15, partenza ore 6.30
    Partecipazione: 88,00 euro a persona (la quota comprende trasporto in bus, assicurazione, pernottamento in albergo 3 stelle in formula mezza pensione)

    Per informazioni e iscrizioni: presso la sede CAI di via Colesino, 16 - Pavia, il martedì e venerdì dalle 21.00 alle 23.00.
     

    La Redazione

    Pavia, 30/01/2006 (3830)

    RIPRODUZIONE VIETATA
    www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
    In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



    MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
    Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool