Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 23 luglio 2019 (368) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Concerto di pianoforte
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Open Day al Vittadini
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 3645 del 25 novembre 2005 (2036) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Gaetano Pellino & The Fandango Band
Gaetano Pellino & The Fandango Band

Questa volta il "testimone" passa nelle mani di un italiano (dopo tanti esempi arrivati da oltre oceano) per una nuova serata di blues elettrico al Bluestage di Linarolo.

La Fandango Band nasce nel 1988 ispirandosi principalmente allo stile del bluesman texano Steve Ray Vaughan. Nel 1990 esce il loro primo lavoro dal titolo Fun Down Go (che, in inglese, si legge Fan Daun Go: Fandango, appunto). Nel 1991 esce il disco"Il Leone e il suo Mercoledì", coprodotto da Sony music e Harmony Sound. Nel 1992 e 1993 realizza la colonna sonora delle due edizioni del musical Puccini Horror Comic Show, spettacolo che ottiene gran successo di pubblico.

In questi anni il chitarrista-cantante Gaetano Pellino approfondisce la propria esperienza e sviluppa un proprio stile personale esibendosi in numerose Jam-Sessions a Londra e in alcuni locali di New Orleans e di Austin, nel Texas.
Nel 1994 si trasferisce in Australia dove, frequentando i Blues clubs di Perth, conosce il batterista Reg Zar che contribuirà a trasformare il sound della band, riunitasi nel frattempo con l'arrivo di Rita Girelli, ultima bassista della band in Italia. Nel 1995, con il nome di Gaetano and the Fandango Band, vincono nell'ambito del festival "Bridgetown Blues" il premio come miglior Gruppo di blues elettrico. Nel 1996 Gaetano e Rita tornano in Italia seguiti da Reg Zar e da un nuovo elemento, Bryan Retter, organista e pianista.

Nel 1999 la Fandango Band si converte all'hard rock e con Stefano Banchelli alla voce e Antony Perkins alle tastiere pubblica Lonely Guests Under This Sky, prodotto da una società svizzera.
Nel 2000 Gaetano Pellino da solista e con la Fandango Band realizza parte delle musiche originali del film indipendente Paris Dabar, mentre nel 2001, da solista, compone sigla e parte della colonna sonora della soap opera di Rai Due, Cuori Rubati. Attualmente la band si propone in trio con un repertorio di Rock-Blues, Blues elettrico Texano attraversato da cavalcate psichedeliche Hedrixiane.

Sulla solida base ritmica formata da Davide Blandamura (al basso e tastiere) e Gianluca Schiavon (alla batteria), Gaetano Pellino "assale" il pubblico con il suo linguaggio chitarristico, la sua vocalità potente, ed un senso dello spettacolo che non manca di affascinare il pubblico dei suoi concerti.

Seguire i "grandi" stranieri va bene, è illuminante e istruttivo; ma diamo una chance anche ai nostri musicisti italiani.

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 25/11/2005 (3645)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool