Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 19 ottobre 2019 (201) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 3609 del 16 novembre 2005 (1627) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Nuova formazione
Nuova formazione

Tornano ad esibirsi in pubblico i Back To The Beatles, e lo fanno con una novità: l'ingresso ufficiale nel gruppo di un quinto elemento. Si tratta del tastierista Mamo Loati, amico di lunga data, che è stato ingaggiato dal "quartetto" per allargare il repertorio a brani che necessitavano l'uso di una tastiera.

Una delle più longeve beatle-band italiane perde così (ma solo in parte) l'immagine classica del quartetto "alla Beatles"; solo in parte, perché il tastierista non compare in tutti i brani della scaletta del repertorio. E poi, a ben guardare, nel loro ultimo concerto sul tetto della Apple, a Londra, i Beatles si presentarono in cinque, con Billy Preston al piano elettrico.

Dunque, non solo brani appartenenti al periodo 1962/66 normalmente "coperto" dal gruppo (l'armonium in We Can Work It Out, il piano elettrico in The Night Before, i violini in Yesterday...) ma anche quelli degli anni successivi come Eleanor Rigby, Hey Jude, Let It Be o The Long And Winding Road.

Domenica sera, con il patrocinio dei Beatlesiani D'Italia Associati, ci sarà la presentazione ufficiale del nuovo componente con il quale i Back stanno già preparando alcuni brani di Lennon per il Lennon Memorial Concert che si terrà al Boschetto di Torre d'Isola Domenica 11 Dicembre.
Ricorrenza speciale, quest'anno, visto che si celebrano i 25 anni passati da quel tragico giorno in cui John Lennon venne assassinato da Chapman davanti alla sua residenza nel Dakota House di New York.

 
 Informazioni 
Quando: domenica 20 Novembre
Dove: BlueStage di Linarolo (PV)

 

Furio Sollazzi

Pavia, 16/11/2005 (3609)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool