Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 28 ottobre 2020 (175) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Nel nome del Dio Web
» Carnevale al Museo della Storia
» Incontro al Caffè Teatro
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 3605 del 15 novembre 2005 (3525) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il pane di Arnaldo a Pavia
Il pane di Arnaldo a Pavia

Un fine settimana all'insegna del pane e del cioccolato a Punta su Pavia...

Il cioccolato è quello artigianale offerto sotto la Cupola, mentre il pane è quello di Arnaldo, distribuito dall'Associazione Arnaldo da Brescia, nell'ambito dell'appuntamento con "Il circuito delle Città d'Arte della Pianura Padana incontra la città: la città di Brescia si presenta".

L'Associazione, che da quasi un ventennio promuove significativi eventi culturali, dal Concorso Internazionale di poesia Arnaldo da Brescia, a incontri di poesia come "arnaldoleggepoesie", è anche la distributrice, con il marchio Arnaldo da Brescia, di prodotti tipici come per l'appunto il pane ma anche confettura di cotogne e pasta di mele, biscotti, vino bianco e tanti altri.

Il pane, dal sapore antico di forma rotonda e dal peso di circa 250 grammi, è nato in collaborazione con i Panificatori Artigiani della Provincia di Brescia e il Molino Barucco, proprio per ricordare il religioso bresciano che nel 1100 fu il protagonista di una crociata contro la classe clericale della sua città accusata, da Arnaldo, di arroganza e sperpero di denaro.

Di cosa poteva nutrirsi quindi l'acetico Arnaldo passato all'iconografia popolare come colui in grado di poter sopravvivere quasi senza mangiare e bere, se non di pane? - raccontano gli amici dell'Associazione Arnaldo da Brescia - Tra l'altro la coltivazione del farro, di cui questo nostro pane di Arnaldo è composto insieme alle patate, ricompare a Brescia nel 1999, dopo ben 2000 anni, a seguito di una ricerca svolta da alcuni amici del paese di San Paolo, noto per essere il "villaggio addetto alla produzione del farro".

A rendere ancora più unico il pane di Arnaldo è la lettera A "marchiata" su ogni singolo pezzo.
E' dunque impossibile sbagliare degustazione...

 
 Informazioni 
Quando: sabato 19 e domenica 20 novembre, ore 10.00-18.00
Dove: Piazza della Vittoria, Pavia

 

Valeria Hotellier

Pavia, 15/11/2005 (3605)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool