Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 20 luglio 2019 (437) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Festival di Musica Sacra
» Open Day al Vittadini
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 3542 del 27 ottobre 2005 (2654) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Note in San Francesco
Ovidiu Balan

L'orchestra filarmonica di Orad diretta dal Maestro rumeno Ovidiu Balan, sarà la protagonista della serata musicale organizzata dall'Associazione Culturale Giuseppe Benassi e dedicata al ricordo del maestro Giorgio Radicula, pianista e didatta pavese.
A tal proposito il maestro Balzani, direttore artistico dell'Associazione, lo ricorderà eseguendo il Sonetto n° 104 del Petrarca di Franz Liszt, una delle composizioni più eseguite ed amate dal maestro Radicula.

L'associazione pavese è nata nel 1990 con lo scopo di promuovere manifestazioni culturali riservate ai giovani, e dalla sua fondazione molteplici sono stati gli eventi patrocinati, come, per esempio, il concorso Nazionale "Città di Pavia" riservato a musicisti di tutto il mondo e particolarmente apprezzato per l'originalità delle sue sezioni. Tra le quali spiccano, oltre a quella di composizione, anche le sezioni di musica da camera e di composizione per pianoforte solo.

Ma veniamo al programma del concerto che prevede:

G. Enesco
Rapsodia n° 2 per orchestra

W. A. Mozart
Dal Concerto per pianoforte ed orchestra K 466 in re minore: Allegro
Pianoforte: Gabriel Mengher

F. Chopin
Concerto per pianoforte e orchestra n° 1 op. 11 in mi minore
Allegro maestoso
Romance: larghetto
Rondo: vivace

Pianoforte: Alessandra Giunti


 
 Informazioni 
Quando: domenica 30 ottobre, ore 21.00
Dove: chiesa di San Francesco d'Assisi - Pavia
Ingresso libero

 

La Redazione

Pavia, 27/10/2005 (3542)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool