Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 23 aprile 2021 (524) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festa dell'Albero 2019
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» La Giornata Mondiale del Diabete
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» Al Collegio Borromeo si esplora l'universo degli autismi
» Ticino EcoMarathon
» Gioca d'anticipo!
» Scarpadoro di Capodanno
» L'Università diventa una palestra
» I pro e i contro del VAR
» Scarpadoro – si aprono ufficialmente le iscrizioni!
» 5^ Scarpadoro di Babbo Natale
» In forma...con pochi accorgimenti
» Festival del Sorriso
» Ticino Ecomarathon
» Marathon Vigevano Pavia
 
Pagina inziale » Sport e Benessere » Articolo n. 3522 del 24 ottobre 2005 (1853) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Primi Passi verso lo sport
Primi Passi verso lo sport

L'unione fa la forza.. e fa anche squadra. Assessorato Istruzione e Sport del Comune di Pavia, CUS, UISP e Ginnastica Pavese, costituiscono il team che propone alle scuole d'infanzia e primarie cittadine, anche per il 2005/06, i progetti "Primi Passi" e "Gioca Sport".

"Primi passi" è un percorso di educazione motoria rivolto alla scuola d'infanzia da effettuarsi durante l'orario scolastico. Si articola in 20 incontri a cadenza settimanale, di un'ora ciascuno, condotti da istruttori UISP.
"Sembra quasi superfluo sottolineare la valenza della proposta - precisa Geraldina Contristano, presidente del Comitato Territoriale Uisp di Pavia (Unione Italiana Sport Per Tutti) -, sappiamo bene come l'Educazione che la scuola impartisce ai bambini è attuata e considerata in momenti diversi, complementari tra loro, tutti finalizzati a una crescita complessiva dell'individuo. L'attività ludica viene così ad assumere un ruolo determinante non solo come mezzo di formazione fisica, ma anche come messaggio di aggregazione e di crescita sociale".

Per i bambini della scuola primaria è stato invece pensato "Gioca Sport", un percorso di attività motoria che, attraverso il gioco e lo sport, intende sviluppare negli allievi le capacità motorie di base su cui fondare qualsiasi futura attività sportiva specifica.
Curato dal professor Lucio Garbelli, che vede lo sport come un mezzo e non un fine, il progetto oltre a favorire nel bambino lo sviluppo motorio e l'acquisizione di uno "stile di vita" attivo e salutare, nonché avvicinarlo alla pratica sportiva, mira ad aiutare le scuole elementari nella strutturazione delle proposte didattiche relative alle scienze motorie e collaborare alla formazione del personale scolastico addetto alle scienze motorie. Obiettivi che verranno perseguiti grazie all'affiancamento al docente titolare di tecnici qualificati che già operano in analoghi ambiti, la gestione tecnica ed organizzativa è affidata al C.U.S. Pavia e alla Società Ginnastica Pavese. Coinvolto anche il Corso di Laurea in Scienze Motorie dell'Università di Pavia, che impegnerà gli studenti come tirocinanti.
Novità principali di quest'anno saranno le attività di sostegno alle attività motorie per i bambini diversamente abili e gli incontri in lingua inglese tenuti da un laureato in Scinze Motorie di madre lingua.

"Mi auguro che anche quest'anno si possano ottenere i buoni risultati ottenuti nelle passate edizioni - ha concluso l'assessore Bengiovanni in sede di presentazione - e che si possano migliorare il più possibile grazie al coinvolgimento sempre maggiore degli attori locali che, conoscendo bene il territorio, sanno interpretarne al meglio le esigenze".

A conclusione di ciascun ciclo di lezioni, per giocare e divertirsi ancora una volta tutti insieme, verrà proposta una festa finale: al Campo Coni per Primi Passi e per Gioca Sport al Castello Visconteo, dove per l'occasione si pensa di proporre giochi della tradizione popolare (forse una versione moderna del Palio dell'Oca, con un fantoccio al posto del povero pennuto...).

 
 Informazioni 
Come per le edizioni precedenti, oltre ad uno stanziamento specifico previsto dall'Amministrazione Comunale, è prevista una contribuzione a carico dell'utenza: per ogni bambino, la quota di iscrizione al corso, è di 13,00 euro per Primi Passi e 15,00 euro per Gioca Sport, comprensivi di assicurazione.
 

La Redazione

Pavia, 24/10/2005 (3522)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool