Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 19 settembre 2019 (312) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Il mio nome è... Gioconda
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 3480 del 12 ottobre 2005 (4990) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Lucio Sollazzi a Pavia
Particolare quadro di Lucio Sollazzi

Lucio Sollazzi, puntuale come ogni autunno, torna ad esporre nella sua città Natale.

E' un appuntamento, quello con Pavia, a cui Sollazzi non rinuncerebbe per niente al mondo. Sebbene ormai viva per gran parte dell'anno all'estero, appena può ama tornare, anche se solo per pochi giorni, nella "sua" Pavia.

L'amore per la sua città si esplicita costantemente nel soggetto dei suoi quadri: vie, vicoli, case e giardini, piazze e vedute del Ticino, spesso come ritratti in un album della memoria e come ormai non sono più.

I dipinti sono caratterizzate dalla magica luce di sempre, i colori e i "chiaro-scuri", le trasparenze e i riflessi che li rendono immediatamente identificabili.

Lucio Sollazzi è stato insignito di numerosi premi internazionali. Dal 1972 è entrato a far parte con oltre 30 opere della Collezione N. Cummings a New York. Ha esposto a Madrid, New York, Ginevra, Bruxelles, Gstaad, Montreaux, Toledo, Sion, Providence, Barcellona, Milano, Venezia, Firenze; attualmente è in permanenza alla Zantman Galleries di Carmel, Palm Desert e Sun Valley in California e alla Monaco Fine Arts di Montecarlo e, recentemente, un suo quadro, raffigurante Portofino, ha trovato posto, accanto a un Mirò, un Dalì e un Picasso, nel Museo del Pueblo Espanyol di Barcellona che, nei suoi 2300 metri quadrati di aerea espositiva, propone 137 opere di artisti contemporanei di tutto il mondo.

La Personale di Lucio Sollazzi si inaugurerà Sabato 15 ottobre 2005 alla Nuova Galleria Arte Minerva di Pavia.

 
 Informazioni 
Dove: Nuova Galleria Arte Minerva
C.so Cavour 21/D - Pavia
Quando: dal 15 ottobre fino al 3 novembre 2005
Orari: 9.30-12.30/15.00-19.30 (inclusi i festivi)

Per informazioni:
Tel. 0382/33359 (galleria)

 
 
Pavia, 12/10/2005 (3480)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool