Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 28 ottobre 2020 (204) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Autunno Pavese: tante novità
» Zuppa alla Pavese 2.0
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 3462 del 10 ottobre 2005 (2305) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Cena storica in Villa
Villa Imbaldi - Cura Carpignano

La formula è sempre la stessa: un bel castello, una gustosa cena il tutto allietato da un divertente intrattenimento teatrale. Ma il prossimo (ed ultimo) appuntamento de "Il Gusto della memoria" cibi antichi e attori a corte nei castelli e nelle ville della Provincia di Pavia, presenta alcune novità...

Dopo i castelli di Oramala, Sartirana e Belgioioso, sabato 15 ottobre, infatti, si apriranno i cancelli di Villa Imbaldi a Cura Carpignano, recentemente ristrutturata e attuale sede della Biblioteca comunale.

Attraverso "Le fiabe del Settecento" - fiabe argute e gioiose, immerse in un mondo di animali e piante, scritte dai poeti del settecento, e recitate da personaggi "in maschera" - gli attori della Compagnia Teatro della Mostiola faranno da anfitrioni alla scoperta di Villa Imbaldi e del suo parco che ospita una ricca collezione di piante anche esotiche, tra cui spicca il centenario Gingko Biloba, diventato il simbolo del paese.

La cena storica "La tavola di Cura nel XVIII secolo", come sempre organizzata grazie al lavoro di ricerca svolto da Memorie di Lomellina, farà rivivere l'atmosfera, i profumi ed i sapori dei banchetti che si svolgevano nella settecentesca dimora.

 
 Informazioni 
Quando: sabato 15 ottobre
ore 17.00: introduzione storica al parco e alla villa con ingresso gratuito
ore 20.00: Cena storica guidata
Dove: Villa Imbaldi, Cura Carpignano (PV)

Cena con prenotazione obbligatoria:
tel. 0382/926784
Costo della cena: euro 50,00

 

Valeria Hotellier

Pavia, 10/10/2005 (3462)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool