Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 22 ottobre 2019 (270) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Oltrepò Pavese. L'Appennino Lombardo
» Napoleone anche a Pavia
» Marco Bianchi e "La cucina delle mie emozioni"
» Semplicemente Sacher
» Oltrepò infinitamente grande, infinitamente piccolo, infinitamente complesso
» Un nodo al fazzoletto
» Vigevano tra cronache e memorie
» Il Futuro dell’Immagine
» "Sorella Morte. La dignità del vivere e del morire”
» L' Eredità di Corrado Stajano
» Il pentagramma relazionale
» Ghislieri 450. Un laboratorio d’ Intelligenze
» Progettare gli spazi del sapere: il caso Ghislieri
» La Viola dei venti
» Solo noi. Storia sentimentale e partigiana della Juventus
» L'estate non perdona
» Il manoscritto di Dante
» Per una guida letteraria della provincia di Pavia
» Il naso della Sfinge
» A Londra con mia figlia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 3386 del 16 settembre 2005 (2035) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Armonica, Amore mio
La copertina del libro

Questa volta parliamo di musica non suonata (se non nella mente e nel cuore di chi legge e di chi scrive) ma di musica "scritta".
Parliamo infatti di un libro appena pubblicato "Il soffio dell'anima: armoniche e armonicisti blues", il primo libro in italiano completamente dedicato all'armonica blues: 256 pagine, più di 450 tra biografie, discografie e schede tecniche!

Un libro dedicato non solo agli armonicisti ma a tutti gli appassionati di musica alla ricerca di una affascinante e piacevole lettura che colma un vuoto esistente nella pubblicistica musicale italiana.

Fabrizio Poggi racconta con semplicità e passione le storie, i miti e le leggende che girano intorno all'armonica e agli armonicisti blues. Nessuno prima di lui aveva infatti pensato di concentrare in un'unica pubblicazione la storia e gli interpreti dello strumento principe di un genere fra i più amati al mondo.
La suddivisione del volume in parti storiche di tipo narrativo e in schede biografiche e discografiche consentono una fruizione del libro sia come lettura sequenziale sia come manuale di taglio enciclopedico monotematico. Come scrive l'autore nella prefazione, obiettivo del suo lavoro è quello non solo di soddisfare la curiosità e il desiderio di sapere delle migliaia di armonicisti blues italiani, ma anche di affascinare (grazie alle vite avventurose dei protagonisti e alle leggende che circolano intorno al loro mito) un pubblico molto più ampio in cerca di una lettura insolita e piacevole, magari alla ricerca di una nuova passione di cui innamorarsi.

Fabrizio Poggi non è uno storico in senso stretto ma nemmeno un romanziere. E' soprattutto un appassionato competente che quindi è portato a comunicare in modo molto coinvolgente con i propri lettori, come d'abitudine fa dalle colonne dei giornali con i quali collabora.
Di lui vi ho già parlato più volte (potete andare a leggervi schede e articoli su Chicken Mambo e Turututela) e chi ha assistito al recente concerto blues di Eugenio Finardi, avrà potuto apprezzare le doti musicali di Fabrizio, ospite in almeno cinque brani.

Fabrizio Poggi nasce a Voghera nel 1958, si avvicina giovanissimo al mondo della musica suonata, eleggendo la chitarra a suo strumento principe. Sul finire degli anni Ottanta l'incontro decisivo con l'armonica a bocca, di cui diventa con la sua band Chicken Mambo uno dei più noti solisti italiani. Con questa formazione incide 6 album, di cui uno prodotto e registrato negli Stati Uniti, paese da lui ben conosciuto attraverso frequenti viaggi, soprattutto negli Stati del Sud.
Frequenti e qualificate le sue collaborazioni sia con artisti stranieri sia italiani. Parallelamente all'attività spettacolare conduce quella didattica e quella giornalistico-letteraria.
Si è anche occupato di armonica a bocca nella tradizione italiana pubblicando nel 2002 il Cd "Canzoni popolari" e nel 2003 il libro+Cd "L'armonica a bocca: il violino dei poveri". Ultimamente si è dedicato allo studio e recupero delle tradizioni popolari legate ai personaggi dei cantastorie.

Il libro può essere goduto nelle sue parti storico-narrative o consultato nel reparto schede come una piccola enciclopedia.
"Il soffio dell'anima: armoniche e armonicisti blues" lo trovate in vendita nelle migliori librerie, ai festival e ai concerti di blues (Fabrizio è stato presente, con il libro, durante tutte le serate di Fare Festival) oppure contattando direttamente l'autore.

 
 Informazioni 
Il soffio dell'anima: armoniche e armonicisti blues
di Fabrizio Poggi

Guardamagna Editori in Varzi, 2005 - 256 pagine
Costo: 20,00 euro incluse spese di spedizione in contrassegno

Per richiedere il volume:
E-mail: megange@tin.it
 

Furio Sollazzi

Pavia, 16/09/2005 (3386)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool