Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 26 ottobre 2020 (255) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 3308 del 2 agosto 2005 (1931) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Un buffet di stelle...
Un buffet di stelle...

La notte di San Lorenzo, il 10 agosto, ogni anno volgiamo lo sguardo al cielo, per cercare di cogliere l'attimo del passaggio delle stelle cadenti.
Quei guizzi luminosi, a cui ognuno lega un desiderio, non sono altro che corpi meteoritici lasciati dal passaggio degli asteroidi della costellazione di Perseo nelle notti di agosto, ma la tradizione ha voluto riconoscervi elementi di fascino ben diverso.

Il 10 agosto è infatti dedicato al martirio di San Lorenzo. Si tramanda che le stelle cadenti siano le lacrime versate dal santo durante il suo supplizio, che scendono sulla terra solo il giorno della sua morte, creando un'atmosfera piena di speranza: chiunque riesca a coglierne lo scintillio nel cielo potrà avverare i propri desideri pronunciando la filastrocca "Stella, mia bella stella, desidero che..".
Una leggenda che appassiona tutti da tempo immemorabile e che fu di stimolo a poeti e letterati, primo fra tutti Pascoli, che a quel "pianto di stelle" dedicò la sua poesia "X agosto".

Sui dolci declivi dell'Oltrepò Pavese, dove il silenzio regna sovrano e l'inquinamento luminoso è ancora lontano, questo evento misterioso diventa ancora più affascinante.
Per questa ragione il Ristorate Sasseo, adagiato sulle colline di Santa Maria della Versa, ha ideato la "Notte dei desideri".

Una ricca cena a buffet, servita nel giardino del Ristorante, accompagna gli ospiti fino al momento della pioggia di stelle: alle 23.00 le luci si spengono e ai tavoli si sostituiscono comodi materassini, per godere sdraiati di questo affascinante spettacolo.

Così, a lume di candela, e allietati dalle musiche di DJ Tumi, che seleziona raffinati brani dedicati agli astri, inizia la caccia alla stella a cui annodare il proprio desiderio...

 
 Informazioni 
Quando: mercoledì 10 agosto, ore 21.00
Dove: Ristorante Sasseo. località Sasseo 3, S.Maria della Versa (PV)

Informazioni e prenotazioni:
Quota di partecipazione: euro 40,00
E' necessaria la prenotazione, telefonando al numero 0385.278563

 
 
Pavia, 02/08/2005 (3308)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool