Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 15 novembre 2018 (188) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» A tutta zucca... Berettina!
» Sagra del peperone di Voghera
» Sagra della Lomellina
» La zucca è servita....
» 44^ Sagra della Rana
» 42^ Sagra della Ciliegia
» Sagra della Cipolla 2016
» La Dolcissima di Breme
» XVII Sagra delle Ciliegie della Valle Schizzola
» Sagra del Pursè negär
» Brasadé a Pasquetta
» Scarpadoro di Babbo Natale
» Dopo le rosse… le bionde!
» Mele d’Oltrepò
» Dorno e la sua zucca!
» Sagra delle ove contadine
» Sagra dell'anguilla e della trota
» Breme: A tutta “Cipolla Rossa DeCo"

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il buon cibo parla sano
» Autunno Pavese: tante novità
» Zuppa alla Pavese 2.0
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Pop al top - terza tappa
» Sagra della ciliegia
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
» Verso l’estate con gusto
» Cantine Aperte
» Mec di Pasqua
» Broni Cioccovillage
» Chocomoments Pavia - RINVIATA
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 3279 del 20 luglio 2006 (8540) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La schita di Fortunago
La schita di Fortunago

Se è vero che un tempo sul territorio di Fortunacum, tipico paesino medioevale dell'Oltrepò, sorgeva un tempio pagano dedicato alla dea Fortuna ... che il suffisso ago, dal celtico aic, significa tribù ... era inevitabile per i fortunanti abitanti di Fortunago festeggiare la tradizionale Sagra della Schita, che ogni hanno puntuale attira centinaia di golosi...

La schita, tipica focaccina preparata con farina, olio e sale è un alimento semplice, genuino e prelibato, che viene degustato accompagnandolo con marmellata, nutella o affettati.

In occasione della festa, una schiera di abili cuoche locali accende i fornelli e prepara, secondo l'antica ricetta tramandata dalle nonne, la calda e croccante crèpe.
Subito, per le vie del paese si diffonde il profumo che stuzzica l'appetito e richiama i visitatori, che da sempre dimostrano di apprezzare la focaccina oltrepadana ...

La serata, come ci racconta Paolo Amaddeo, presidente della Pro loco, è sempre animata da musica, balli e danze... quindi perché non unire l'utile, la fresca atmosfera collinare, al dilettevole, il piacere di gustare la croccante schita di Fortunago!

 
 Informazioni 
Quando: sabato 22 luglio, ore 20.30
Dove: Piazza del Comune, Fortunago

 

La Redazione

Pavia, 20/07/2006 (3279)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool