Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 23 ottobre 2020 (204) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Francia 2010 che delusione!
» Dalla Russia con 'cantore'
» Sanremo '06 - Il giorno dopo
» Paese che vai... musica che trovi
» Concorsi e concorrenti
» Festival di Sanremo 2005
» Polonia tra metal e kletzmer
» Guido Mazzon Torna a Pavia
» SpaziomusicaSpaziobruno
» Pavesi in India
» Satellite of love - Ultimo atto
» Novità in casa Lizard
» Chi giudica chi?
» Callegari e il remix di Silvestri
» Bergamo, Pavia, la calca e Tarkovskij
» Ma guarda un po'!
» Sanremo 2004 Luci ed Ombre
» Conversazione con Sironi
» Premiato musicista pavese
» La musica negli U.S.A

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Francesca Dego in concerto
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Christian Meyer Show
» Concerto di Natale - Merry Christmas in Jazz & Gospel
» Festival di Natale - ¡Cantemos!
» Festival di Natale - El Jubilate
» Festival di Natale - Hor piango, hor canto
» Concerto di Natale
» Festival di Natale - O prima alba del mondo
» Up-to-Penice omaggia De Andrè
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 313 del 30 novembre 2001 (2393) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La Morte Annunciata di George Harrison
La Morte Annunciata di George Harrison

Sono da poco passate le 9 e 30 del mattino di Venerdì 30 Novembre quando le agenzie di tutto il mondo battono la notizia che George Harrison è morto e, immediatamente, le radio mandano in onda commenti e musica del musicista scomparso.

Ci si attendeva ormai da giorni la notizia, da quando le sue condizioni fisiche erano improvvisamente precipitate. Dopo un ricovero d'urgenza a New York, un trasferimento in California per gli ultimi tentativi di salvargli la vita, si era capito che gli restava poco da vivere.

Sembra che le predizioni della stampa scandalistica inglese, che questa estate avevano montato una serie di articoli basati su notizie false (in quel periodo Harrison si era ripreso e sembrava stare bene) si siano avverate. Nonostante questo, la notizia mantiene il suo carico di dolore e di rammarico per la scomparsa di un altro ex-Beatles: per una strana coincidenza questa data cade pochi giorni prima dell'anniversario della morte di John Lennon, assassinato l'8 Dicembre del 1980 a New York.

George Harrison

George Harrison era stato definito il beatle-tranquillo e, a parte la sua parentesi indiana, è stato quello che è apparso meno nelle cronache mondane. Schiacciato dalla personalità di Lennon e di McCartney, offuscato dalla simpatia prorompente di Ringo, Gorge aveva invece avuto la sua parte di peso nel creare il tipico "sound" alla Beatles. Specialmente agli inizi era sicuramente il più preparato musicalmente e comunque, dopo la crescita musicale degli altri componenti, aveva sviluppato un suo personalissimo stile chitarristico, in particolare nell'uso delle tecniche "slide", guadagnandosi la stima di chitarristi come Eric Clapton che, già ai tempi dei Cream, l'aveva voluto accanto a sé in sala d'incisione con lo pseudonimo de "L'Angelo Misterioso".

George Harrison

Nell'ultimo CD di Jim Capaldi (ex-Traffic), pubblicato il mese scorso, Harrison compare in un brano alla chitarra solista. Siamo a conoscenza di una gran mole di materiale inciso e mai pubblicato da Harrison che adesso (purtroppo) diventerà oggetto di culto e collezione. Ci sarà la solita corsa all'inedito ecc.

A me resta solo l'enorme dispiacere di dover ancora una volta dare l'addio ad un musicista che consideravo come se fosse un amico, avendo accompagnato con la sua musica la mia adolescenza e la mia formazione musicale.

Ciao George!

 
 Informazioni 
 

Furio Sollazzi

Pavia, 30/11/2001 (313)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool