Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 22 settembre 2019 (309) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Il mio nome è... Gioconda
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 3078 del 27 maggio 2005 (1836) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Mostra biologica e dell'artigianato
Mostra biologica e dell'artigianato

E' al secondo anno di vita, ma già gli organizzatori pensano a farla diventare un appuntamento tradizionale, da annoverare tra le manifestazioni ricorrenti del nostro territorio... Parliamo della Mostra biologica e dell'artigianato di Scaldasole.

Forte del successo ottenuto lo scorso anno, la mostra torna a proporre il suo connubio tra prodotti alimentari naturali e biologici e gli oggetti di artigianato e di hobbistica varia.
Una trentina circa gli espositori, tra locali e nazionali, vasta quindi la scelta di articoli sia per chi è legato alle tradizioni gastronomiche locali, sia per chi è curioso di provare il prodotti provenienti da altre regioni d'Italia.

A stuzzicare la curiosità saranno anche le bancarelle degli artigiani e degli hobbisti, di chi ha fatto di un passatempo il proprio lavoro e di chi da generazioni si tramanda un mestiere ed è pronto a "svelarne i segreti"... ad illustrare le tecniche del proprio paziente lavoro, a mostrare come con abili gesti manuali e un po' di fantasia si possa trasformare materie prime o materiali di recupero in oggetti unici ed irripetibili. Dal ricamo al più moderno decoupage, dalla pittura su vetri e ceramiche alle creazioni con pasta di sale, dall'antico al nuovo, ce ne sarà davvero per tutti i gusti.

E per accontentare proprio tutti, la giornata diventa l'occasione per proporre anche visite guidate al castello (nel pomeriggio, ore 14.15 e 17.30) e alla chiesa di San Rocco in restauro e un po' di musica: sempre nel pomeriggio è infatti previsto l'arrivo della fanfara dei Bersaglieri di Chieri che, dopo aver sfilato per le vie del paese terrà un concerto nella piazza antistante il castello (ore 21.00 circa).

 
 Informazioni 
Dove: Piazza Castello e Piazza della Chiesa - Scaldasole
Quando: domenica 29 maggio 2005, dal mattino per tutta la giornata
 

La Redazione

Pavia, 27/05/2005 (3078)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool