Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 18 settembre 2019 (391) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Il mio nome è... Gioconda
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 3066 del 24 maggio 2005 (2644) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il Calzolaio delle Dame
Il Calzolaio delle Dame

Sarà inaugurato sabato prossimo il nuovo allestimento di una delle sale del Museo Internazionale della Calzatura dedicato ad Aldo Sacchetti, maestro calzolaio di via Pietro Micca a Torino.

Nel 1993 alcuni suoi modelli furono donati al "Musee des Arts de la Mode et du Textile" di Parigi presso la prestigiosa sede del Louvre, dove periodicamente vengono esposte.

Nel nuovo allestimento della VII sala si potranno ammirare 72 esemplari dei 146 modelli - opere di rara eleganza - che Sacchetti ha donato al Museo della calzatura di Vigevano, ritenendolo il più idoneo in quanto "sede maggiormente accreditata a livello internazionale".

Le calzature di Sacchetti sono un prodotto di elevato livello artigianale, frutto di un'accurata ricercatezza formale. I ricami di strass, le impunture in oro zecchino e i tacchi gioiello finemente impreziositi da lamine d'oro, fanno di queste scarpe veri e propri oggetti d'arte.

Indossate dai personaggi più noti dello star system internazionale le calzature di Sacchetti hanno da sempre calcato le passerelle del Hout Couture fino a varcare la soglia del mondo della Moda per entrare in quello dell'Arte.

 
 Informazioni 
Aldo Sacchetti. Il Calzolaio delle Dame
Dove: Museo della Calzatura di Vigevano
Quando: dal 28 maggio (inaugurazione alle 17.30) al 30 ottobre 2005, nei seguenti orari: mar.- ven.: 10.00-12.30 / 15.00-18.00, sabato e festivi: 10.00-12.30 / 14.30-18.30. Lunedì: chiuso
Ingresso: 2,50 euro
 
 
Pavia, 24/05/2005 (3066)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool