Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 dicembre 2019 (215) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» IT.A.CÀ
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 3061 del 23 maggio 2005 (2401) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Arriva il PrePaliOttone...
Un momento del PrePalio dello scorso anno

Vale a dire il PrePalio delle Contrade di Garlasco, giunto alla sua quarta edizione, quella dell'anno 1004. Organizzato dall'Associazione Medievale Garlaschese (A.M.G.), il palio rispetta infatti il suo contesto storico anche nella datazione delle sue edizioni, iniziata quattro anni fa in quello che è stato ribattezzato l'"Anno Mille".

L'idea del PaliOttone, e quindi del suo nome, si rifà a una delle prime notizie storiche riguardanti il paese lomellino in cui si legge di un editto del 30 settembre 981, con cui Ottone II di Sassonia, Imperatore e Re d'Italia e Germania, assegna il possesso dell'abitato di Garlasco al Monastero di San Salvatore in Pavia.
Di Ottone e dei fatti legati alla sua vita non si sa molto, ma avendo egli battuto moneta presso l'attiva zecca di Pavia, un denaro della sua reggenza è arrivato sino ai giorni nostri.. e quel denaro è diventano l'ambito palio che i bambini del paese si contendono durante la kermesse folcloristica.

Quattro le contrade in cui si divide la città, ciascuna caratterizzata da un colore, un animale e un simbolo. Comune denominatore il bianco, che si associa al rosso per la contrada Castevég rappresentata da Ratavula (pipistrello) e Torre; al viola per Prodachi (chiamata semplicemente "Pro") contraddistinta dal Milò (biacco) e dall'Uva; al verde con Satòn (rospo) e Fontana per la Prodalà e all'azzurro per le Calcinera, che simboleggiata da Murìc (civetta) e Vanga è vincitrice incontrastata di tutte le edizioni del Palio disputatesi finora...

Domenica prossima, i rappresentanti dei quattro rioni si sfideranno in giochi di origine medievale che determineranno le due contrade che accederanno al Palio vero e proprio... Non pensiate però che questa manifestazione sia meno importante dell'edizione settembrina.

I festeggiamenti si svolgeranno nell'accampamento medioevale che sarà teatro di tutte le iniziative a cominciare da sabato sera, quando si terrà una cena a base di piatti dell'epoca accompagnati da vino aromatizzato, seguita da uno spettacolo teatrale, ovviamente rigorosamente "a tema", dal suggestivo titolo "Streghe e mistero".
Il ritorno al passato proseguirà domenica, quando spettatori e partecipanti saranno completamente calati nell'epoca medievale grazie ai giochi per grandi e piccini, dai duelli di spada alle sfide tra arcieri, dalla "Giostra del Saraceno" all'"Attacco al Castello"...

 
 Informazioni 
Dove: c/o l'Area verde del Palazzetto dello Sport - Garlasco
Quando: sabato 28 e domenica 29 maggio 2005

Per informazioni:
Tel.: 0382/800505
E-mail: info@paliottone.org
Web: www.paliottone.org
 

La Redazione

Pavia, 23/05/2005 (3061)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool