Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 20 novembre 2019 (188) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Open Day al San Giorgio
» Open day nella scuola ultra centenaria
» Change! In azione per cambiare
» Orientiamoci
» Banchi Ruggenti
» Sperimentare la storia
» Il tempo della storia '05
» Cresce l'Albero della Pace..
» Il tempo della storia
» Studiare al Museo
» Colors
» Un mondo di riso
» L'Albero della pace

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» L'altro Leonardo
» Looking for Monna Lisa
» Pavia Art Talent: una fiera per l'arte accessibile
» Incontro con Giorgio Scianna
» Custodire la memoria. Incontro con Giovanni Paparcuri
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Arianna Arisi Rota, Risorgimento. Un viaggio politico e sentimentale
» Libri al Fraccaro: Street philosophy Saggezza quotidiana
» Francesco Melzi e i codici di Leonardo
» Essenzialità dell'inessenziale
» La grande bellezza dei libri
» Al Borromeo il ricordo del teologo Karl Barth
» Un oceano di silenzio
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 3026 del 16 maggio 2005 (3719) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
L'Italia è arte
Il logo della manifestazione

Per intero... "L'Italia è arte. Per tutti", così cita il titolo dato quest'anno alla Settimana della Cultura promossa dalla Direzione Generale per i Beni Architettonici e Paesaggistici che vede la sua VII edizione dal 16 al 22 maggio.

Arte per tutti perché è volontà degli organizzatori, aprire le porte delle dimore storiche di proprietà privata al cittadino mettendolo così a conoscenza di una parte del patrimonio storico-artistico e architettonico presente sul territorio e costituente grande parte dell'identità culturale del Bel Paese..
Dal nazionale al provinciale... che cosa c'è nel programma pavese realizzato con la collaborazione dell'Assessorato alla Promozione delle Attività Culturali della Provincia di Pavia?

Tra iniziative vengono proposte una mostra sull'archeologia industriale e aluni laboratori didattici, cui possono partecipare due classi di studenti di scuola secondaria di secondo grado per ciascuna giornata.
Lo schema dei laboratori è uguale per ciascun incontro e prevede l'inquadramento storico - urbanistico - economico - sociale della zona della Certosa attraverso una breve relazione accompagnata da immagini, l'esposizione del tema della giornata attraverso una relazione, materiali video e cartacei; la suddivisione in sottogruppi per svolgere attività di riflessione e ideazione utilizzando materiali iconografici ed infine la raccolta degli elaborati degli allievi, la riproduzione e la consegna dei CD alle classi.
Tutti i materiali prodotti dagli studenti durante i laboratori verranno conservati e scannerizzati per poterli riprodurre e restituire alle scuole.

Questo il calendario completo:

Martedì 17 maggio
Ore 10.00 - Premiazione dei vincitori del concorso "Archeologia industriale e Beni Culturali. Alla scoperta dell'Archeologia industriale e agraria in provincia di Pavia"
A seguire - Inaugurazione della mostra "Archeologia industriale e beni culturali. Un esempio di rilettura del territorio attraverso i resti dell'industrializzazione"

Laboratori didattici

Mercoledì 18 maggio

Risorse, utenze, sentieri del Parco della Certosa
"Idee per l'informazione e la sensibilizzazione"
A cura di: Acerbi e Martein, Studio di Progettazione Pedagogica

Il Parco della Certosa e la storia
"Immaginare e descrivere azioni rievocative"
A cura di Gigliola De Martini, storico

Giovedì 19 maggio

Le fabbriche ovvero gli antichi mulini ad acqua della Certosa
"Che cosa conservare e come riutilizzare l'edificio"
A cura di Massimo Giuliani, architetto e urbanista

Le acque: antichi sistemi di irrigazione della Certosa
Idee di valorizzazione e nuovi utilizzi
A cura di Riccardo Balsotti, geologo

Venerdì 20 maggio

Le cascine all'interno del Parco della Certosa
"Cosa conservare e come riutilizzarle"
A cura di Massimo Giuliani, architetto e urbanista

La vegetazione e la sua evoluzione all'interno del Parco della Certosa
"Come creare o ricreare un rapporto tra esseri viventi e vegetazione"
A cura di Emanuela Borio, agronomo


 
 Informazioni 
Dove: Sala dell'Annunciata, Piazza Petrarca, 4 - Pavia
Quando: i laboratori si terranno nelle date indicate, dalle 9.00 alle 12.00, mentre la mostra seguirà i seguenti orari: mar., mer., gio. e ven.: 9.00-12.00/14.00-16.00; sab. e dom.: 15.00-18.00
Per le prenotazioni ai laboratori:
Tel.: 0382/597450-431 oppure 335/5450539
 

La Redazione

Pavia, 16/05/2005 (3026)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool