Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 20 ottobre 2020 (953) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» Festa del Roseto
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Autunno Pavese: tante novità
» Zuppa alla Pavese 2.0
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Pop al top - terza tappa
» Sagra della ciliegia
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 2947 del 26 aprile 2005 (3273) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
'Officinalia'
'Officinalia'

E' tempo di 'Officinalia' al Castello di Belgioioso, la mostra mercato dell’alimentazione biologica, biodinamica e dell’ecologia domestica.
Tre giornate all’insegna del benessere e dell’andar lento con i rimedi antichi e di culture lontane, con il ritmo delle stagioni e con il desiderio di stare bene.

Ecco subito una festa di sapori farsi incontro: cibi di ogni specie - tutti da assaggiare - torte dolci e salate, pane cotto in forno a legna, caffè dal profumo floreale, cioccolato con un retrogusto di mandorla, marmellate di frutta e trasformati di verdura proveniente non da serre ma da veri e propri campi, formaggi stagionati naturalmente e senza additivi.

E ancora odori: sandalo, incenso, cera d'api, olio all'arancio, garofano, citronella, caprifoglio, rosa, marsiglia e mughetto. Né additivi né conservanti nelle creme per viso e corpo, latte detergente, sapone liquido, shampoo, bagnoschiuma ma solo sostanze naturali presenti in un’infinità di macerati, oli essenziali e tisane.

Per vestirsi si troverà di tutto e mille occasioni per sbizzarrirsi: comodissime scarpe che non fanno sentire il peso dei chilometri, sciarpe di tutte le fogge, camicie, giacche e maglioni realizzati a mano e con colori vegetali.
E poi ancora le tante terapie naturali che da anni ormai convincono sempre più persone: un italiano su tre almeno una volta nella vita ne ha tratto benefici. Anche per un banale raffreddore da fieno, dopo anni di vaccini, antistaminici e spray, si scopre che le terapie procurano un vero sollievo: ecco allora L'olio di Nigella, il Macerato Glicerico delle gemme di Ribes Nigrum, Rosa Canina, Alnus glutinosa e Fagus sylvatica, che danno ottimi risultati per le allergie.
E' ancora la natura a venirci incontro in casi d’insonnia, incubi, paure, tensioni, dispiaceri, sconforto e improvvisi dolori. A dimostrazione forse che di psicofarmaci oggi si abusa.

Officinalia propone per la casa, mobili e arredi di ogni genere, fatti di materiali naturali, per i quali non sono stati usati né colle né solventi chimici, e tessuti non sbiancati né sottoposti a trattamenti, tutte cose i cui danni sull'organismo sono ancora oggi sottovalutati. Bisogna imparare ad orientare i mobili in casa ed evitare di trovarsi con la testa del letto verso il punto cardinale sbagliato dannoso per l’organismo.

Una gamma di prodotti per una serie di gesti antichi: farsi il pane in casa, macinare addirittura le granaglie e produrre la farina.Saranno presenti associazioni, cooperative, enti di solidarietà ed editoria specializzata. Una serie di conferenze a tema completeranno il programma delle tre giornate della manifestazione.

 
 Informazioni 
XIX edizione di Officinalia

Quando: dal 29 aprile al 1 maggio 2005
Dove: Castello di Belgioioso
Orario: continuato dalle ore 10.00 alle ore 20.00
Biglietto: 6,00 euro - 4,00 euro ridotto

Per informazioni:
Gloria Spaini e Michele Bolzoni
tel. 0382/970525 - fax 970139

 
 
Pavia, 26/04/2005 (2947)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool