Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 26 ottobre 2020 (191) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Nel nome del Dio Web
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Autunno Pavese: tante novità
» Zuppa alla Pavese 2.0
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 2851 del 4 aprile 2005 (2185) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Festa dei sapori perduti '05
Festa dei sapori perduti '05

Una giornata di festa da trascorrere nella campagna del Parco del Ticino, riscoprendo antichi sapori ormai perduti. Un'occasione per conoscere frutti e animali da allevamento che stanno scomparendo dal nostro territorio e dalla nostra memoria.

La trasformazione del paesaggio agreste in funzione della produttività, infatti, ha portato alla scomparsa delle moltissime varietà di frutta e verdura a minore rendimento, ma caratterizzate da profumi e sapori molto più intensi. Fra la moltitudine delle razze di animali da allevamento, inoltre, quelle più rare sopravvivono solo grazie a pochi appassionati. Ecco il filo conduttore di questa giornata di festa: la riscoperta e la valorizzazione della tradizione agricola e dei suoi prodotti.

Durante il giorno sarà possibile visitare il Centro Cicogne e la Riserva 'Bosco Siro Negri'; per i più piccoli verranno organizzati giochi ed animazioni culturali.

Nel dettaglio, il programma della giornata prevede:

  • visite al Centro Cicogne nell'arco dell'intera giornata
  • visita in mattinata e pomeridiana alla Riserva Bosco Siro Negri
  • pranzo a base di gustose ricette della locale tradizione contadina, innaffiate da ottimo vino biologico
  • momenti di approfondimento a cura di associazioni che tutelano e valorizzano la biodiversità delle piante coltivate e delle razze animali italiane
  • giochi per i più piccoli
  • "Laboratorio della Sostenibilità" sull'utilizzo delle spezie nelle tradizioni culinarie del passato

     

Nelle giornate di festa è possibile trovare, presso il Centro Parco, miele e riso certificati dal Parco del Ticino ed un piccolo emporio di prodotti del Commercio equo e solidale con il Sud del mondo (Ctm Altromercato).

 
 Informazioni 
Quando: domenica 10 aprile
Dove: Centro Parco Cascina Venara - 27020 Zerbolò (PV)

Per informazioni e prenotazioni:
Centro Parco Cascina Venara - 27020 Zerbolò (PV)
Telefono: 338.63.20.830 (da mercoledì a domenica dalle 10.00 alle 18.00)
E-mail: info@centroparcovenara.it

 
 
Pavia, 04/04/2005 (2851)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool