Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 20 novembre 2019 (390) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Spazio Matricole 2010
» Spazio Matricole 2009
» Presentazione del Centro Affidi
» In rete il nuovo CSV !
» Finanziamenti agli studenti
» 'Sportello Disabili Mobile' a Mortara
» L'archivio fotografico Chiolini
» Comunicazioni d'estate...
» In rete senza fili
» Studenti disabili in rete
» La corrente non corre sul filo….
» Ateneo e Terme
» C'è posta per... tutti!
» Immatricolazioni on line
» A.A.A. Alloggio cercasi
» Nuovo Poliambulatorio per Odontoiatria
» Bussola per matricole
» Numero Verde per l'Università
» Università senza barriere
» La Carta Ateneo

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 2533 del 21 dicembre 2004 (2062) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Brevettare in Ateneo
Brevettare in Ateneo

L'Università degli Studi di Pavia sostiene ed incentiva la valorizzazione dei risultati della ricerca ottenuti all'interno delle proprie strutture, anche tramite il deposito di brevetti.
A tal fine, l'Ateneo ha infatti approvato nel 1999 il "Regolamento delle invenzioni conseguite nell'ambito dell'Università" ed avviato l'attività brevettuale presso lo Sportello Università-Imprese.

L'ufficio gestisce le pratiche di deposito e il portafoglio brevettuale dell'Università.

L'inventore che intende brevettare una propria invenzione/scoperta può rivolgersi allo Sportello Università-Imprese, che attiva l'iter procedurale per il deposito della domanda, ovvero...:

  • effettua una ricerca di anteriorità su banche dati;
  • presenta e discute lo stato dell'arte in Commissione Ricerca;
  • deposita la domanda di brevetto italiano, con il supporto di studi brevettuali;
  • avvia l'attività di trasferimento tecnologico per cedere o licenziare il brevetto a terzi;
  • effettua l'estensione internazionale della domanda di brevetto italiano, con il supporto di studi brevettuali
  • Lo Sportello Università-Imprese è sede di un Punto di Informazione Brevettuale (P.I.P. - Patent Information Point) che fornisce un servizio di informazione sulla normativa in materia di brevetti e sulle diverse modalità di deposito; svolge, su richiesta, ricerche di anteriorità finalizzate a monitorare lo stato della tecnica e a verificare la novità del trovato. Si rende inoltre disponibile ad organizzare seminari divulgativi presso i Dipartimenti dell'Ateneo per diffondere la cultura brevettuale al proprio interno.

     
     Informazioni 
     
     
    Pavia, 21/12/2004 (2533)

    RIPRODUZIONE VIETATA
    www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
    In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



    MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
    Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool