Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 25 maggio 2020 (944) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 2487 del 7 dicembre 2004 (2011) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Una serata di grande gospel
I Friendly Travelers in concerto

E' per sabato prossimo il quarto appuntamento con la grande musica del V Festival Lirico Sinfonico. Protagonisti saranno i componenti dei Friendly Travelers, storico gruppo gospel di grande successo internazionale proveniente dalla Louisiana (USA).

Il gruppo viene fondato nel 1959 sotto gli auspici del Rev. Clint Jones, di cui i Friendly Travelers proseguono il cammino artistico/spirituale, divulgando il messaggio di pace e di amore in numerosi paesi del mondo.

Il loro spettacolo, di matrice profondamente gospel, incorpora anche venature soul. I Travelers hanno un'intensa attività concertistica nello stato della Louisiana, ma si esibiscono ben presto ai festival e nelle chiese di America e di tutta Europa. Appaiono in prestigiosi cartelloni come il leggendario New Orleans Jazz and Heritage Festival (da cui ricevono nel 1990 un "Contribution Gospel Award" per il loro grande impegno nella diffusione del genere), i blasonati festival europei di Ascona e Nantes, e la House of Blues di New Orleans.

Partecipano ai maggiori appuntamenti internazionali dedicati alla musica religiosa afroamericana, e nel 1991 al Black Heritage Festival si guadagnano il "Big Easy Music Award". Nel circuito gospel delle chiese battiste americane sono considerati fra le realtà più amate ed apprezzate, per l'energia profusa nel diffondere la musica della "buona novella". Ancora oggi il loro impegno è diviso fra le numerose attività a carattere sociale e religioso a favore della locale comunità parrocchiale (che trova il momento di massima espressione nella partecipazione del gruppo alla messa domenicale) ed un consolidato impegno professionale che li porta ad esibirsi frequentemente fuori città, ai più importanti eventi della loro scena musicale.

Dividono il palco con artisti e gruppi gospel di fama internazionale fra i quali: The Blind Boys of Alabama, Mighty Clouds of Joy, Salem Travelers, William Brothers ed anche soul band come i Temptation, il Rev. Al Green e The Staple Singers...

Il notevole successo raggiunto negli States li ha spinti in seguito a cercare ulteriore successo e notorietà in Europa. In questo ambito vantano applauditi tour in Germania, Svizzera, Francia e Italia dove hanno entusiasmato il pubblico con la carica ed il calore della loro musica, raccogliendo anche significativi consensi da parte della stampa specializzata. Si delinea così un sound elettrizzante, che genera e sprigiona una fortissima carica emotiva, che coinvolge e trascina anche gli spettatori meno abituati ad ascoltare questo genere musicale.

The Friendly Travelers ritornano in Italia per presentare l'ultimo lavoro discografico "Search My Heart", pubblicato nel 2003 per la Rampart Street Music. Musica illuminata che unisce l'emotività religiosa alla dinamicità di un ritmo prodigioso.

Una serata di grande effetto che prepara al clima di festa e tradizione del Natale.

Formazione

Alfred Penns   voce
L.D. Hiriams   voce
Floyd Turner   voce e chitarra
Wanda Joseph   voce e basso
Carl Barrow   voce e tastiere
Alfred Salvant   percussioni


 
 Informazioni 
Dove: Chiesa di Pombio
Via Furini, 50 - Voghera
Quando: sabato 11 dicembre 2004, alle ore 21.15

Per informazioni:
COmune di Voghera: Tel. 0383/336228a
 
 
Pavia, 07/12/2004 (2487)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool