Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 15 luglio 2019 (267) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Open Day al Vittadini
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 2422 del 18 novembre 2004 (1920) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Antonio Carta a Campospinoso
Antonio Carta a Campospinoso

Sabato a Campospinoso, si terrà un concerto di Antonio Carta.
Antonio Carta (voce e chitarra acustica) sarà accompagnato da Roberto Re (basso elettrico e cori) e Giovanni Lanfranchi (violino elettrico).

Carta lo conosciamo bene perché da anni si esibisce nei locali della nostra provincia; autore di un ottimo CD (Pezzi di Carta), propone in concerto, oltre a canzoni di Fabrizio De Andrè, dei Nomadi, di Francesco Guccini e di altri cantautori italiani, anche i brani firmati in prima persona.
Tra queste ultime ci sono anche tre canzoni inedite in lingua sarda (testo del giornalista di Santa Giuletta Paolo Pulina e musica di Carta), che usciranno nel prossimo disco del cantautore sardo-pavese.

La prima canzone è intitolata "Sardos semus fintzas nois"(Sardi siamo anche noi) ed è un canto dei sardi emigrati. La seconda canzone mette a confronto l'azione sgretolatrice del tempo nei confronti di "Nuraghes e monumentos de Pavia" (Nuraghi e monumenti di Pavia). La terza, "Buggerru", vuole ricordare i minatori uccisi a Buggerru cento anni fa, nel 1904, mentre rivendicavano diritti elementari sul lavoro. La risposta popolare a quell'eccidio fu il primo sciopero generale nazionale.

Vista la formazione, sarà sicuramente una dimensione acustica quella del concerto di Sabato e quindi sicuramente curiosa da ascoltare.

 
 Informazioni 
Quando: sabato 20 novembre, ore 21.30
Dove: presso il Bar Country (Piazza Arnaboldi) - Campospinoso (PV)

 

Furio Sollazzi

Pavia, 18/11/2004 (2422)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool